PS5, Thrustmaster potrebbe aver anticipato la data della presentazione della console 36

Secondo alcuni, Thrustmaster potrebbe avere inavvertitamente anticipato la data di presentazione di PS5, anche se il collegamento è molto debole.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   23/01/2020

Il produttore hardware Thrustmaster potrebbe inavvertitamente aver svelato la data di presentazione di PS5. Almeno questo è ciò che molti hanno letto (voluto leggere?) in un post di Thrustmaster sui social network, in cui semplicemente viene mostrata l'immagine di una pedaliera, con riportata la data in cui sarà mostrata: il 13 febbraio 2020.

Il collegamento con PS5 è davvero flebile, ma in fondo c'è. Intanto è risaputo che Thrustmaster e PlayStation sono partner e che le pedaliere della prima sono periferiche ufficiali di Gran Turismo Sport. Inoltre Thrustmaster ha lanciato dei controller ufficiali Playstation, come l'eSwap Pro. Quindi c'è grande vicinanza tra le due compagnie.

Qui arriva il collegamento: nei giorni scorsi è emersa un'indiscrezione che vuole Gran Turismo 7 tra i titoli con cui sarà presentata PS5. Ora, va detto che la fuga di notizie che includeva anche Gran Turismo 7 si è rivelata poco fondata in molte sue parti, quindi bisogna davvero sforzarsi per non considerare il tutto una forzatura immensa. Del resto che un nuovo Gran Turismo sia in sviluppo è certo, visto che ne ha già parlato apertamente il director di Polyphony Digital Kazunori Yamauchi.