Rebellion acquisisce The Bitmap Brothers, lo storico sviluppatore degli Speedball

Rebellion ha acquisito lo storico studio di sviluppo The Bitmap Brothers, con tutte le sue proprietà intellettuali, compresi gli Speedball, gli Xenon e altre.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   25/11/2019
32

Rebellion ha acquisito lo storico sviluppatore The Bitmap Brothers, non molto attivo negli ultimi anni, con tutte le sue proprietà intellettuali. Lo studio degli Sniper Elite ha annunciato che vuole portare alcuni titoli della libreria dei Bitmap Brothers sulle nuove piattaforme, sviluppando nuovi capitoli di alcune serie storiche.

Il comunicato stampa parla specificatamente dei franchise Xenon, Speedball, Chaos Engine e Z: Steel Soldiers, di cui potrebbero essere realizzate delle riedizioni. In realtà Speedball 2, Chaos Engine e Z hanno già delle edizioni rimasterizzate abbastanza recenti, così come Gods.

Attivissimi su Amiga, i Bitmap Brothers (Mike Montgomery, Eric Matthews e Steve Kelly, i tre fondatori) sono uno degli studi di sviluppo più importanti della scena inglese degli anni 80/90, la cui influenza sull'intera industria è purtroppo ignorata da buona parte delle nuove generazioni. Tra i loro capolavori vanno sicuramente citati Speedball 2: Brutal Deluxe, The Chaos Engine e Z, tutti appartenenti a generi differenti.

Speriamo che Rebellion renda giustizia alla loro eredità sviluppando seguiti e riedizioni di alto livello.