Samsung Galaxy Fold, già chiusi i preordini, probabilmente per tutto esaurito 14

Dopo un giorno dall'apertura delle prenotazioni del Samsung Galaxy Fold, il colosso coreano le ha chiuse facendo segnare il tutto esaurito.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   14/04/2019

Dopo un giorno dall'apertura dei preordini, il Samsung Galaxy Fold è andato esaurito, con il produttore coreano che li ha chiusi appena ventiquattro ore dopo. A quanto pare il Samsung Galaxy Fold è l'oggetto tecnologico più desiderato del momento, almeno da chi può permettersi di acquistarlo, visto che costa circa duemila euro.

Samsung ha aperto le prenotazioni il 12 aprile e le ha chiuse il 13, dopo appena un giorno. In realtà pare che i pezzi messi a disposizione per le prenotazioni non fossero proprio tantissimi, visto che all'apertura la coda per le prenotazioni del Samsung Galaxy Fold era sotto le 10.000 unità, ma c'è anche da dire che si tratta di una tecnologia completamente nuova e molto costosa, quindi è normale che l'avvio sia più discreto, per così dire. Ovviamente i Galaxy S fanno numeri molto più grossi, in particolare quest'anno, ma si tratta francamente di un paragone senza senso visto che si tratta di un brand già affermato e dai prezzi inferiori, nonostante non siano comunque per le tasche di tutti.

Il Samsung Galaxy Fold desta ancora moltissimi dubbi, in particolare sulla resistenza dello schermo pieghevole, di cui Samsung non ha svelato i tempi di deterioramento. Comunque sia è indubbio che si tratti della tecnologia del momento, l'unica in grado di smuovere un po' le acque dello stantio mondo degli smartphone.

#Android

Android