Samsung Galaxy Watch: presentato il nuovo smartwatch di Samsung  21

La nuova generazione di smartwatch da parte di Samsung è stata presentata oggi

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   09/08/2018

Dalla presentazione Samsung incentrata soprattutto sul Galaxy Note 9 sono arrivate notizie anche sul nuovo smartwatch della casa coreana.

Presentato dunque il Samsung Galaxy Watch, una versione evoluta dello smartwatch Samsung con batteria migliorata, connettività LTE, capacità legate al wellness e un design nuovo. Per quanto riguarda la batteria, il Samsung Galaxy Watch promette più di 80 ore di funzionamento, consentendo dunque di non dover ricaricare ogni giorno il dispositivo. Sul fronte della connettività, il nuovo Samsung Galaxy Watch sfrutta LTE attraverso più di 30 carrier su oltre 15 paesi diversi, cosa che dovrebbe garantire un certo supporto in giro per il mondo.

Progettato pensando soprattutto al benessere, il nuovo smartwatch contiene diverse soluzioni per tenere traccia della situazione di salute dell'utente con un nuovo tracker sulla gestione dello stress, che rileva i livelli di questo e suggerisce eventuali esercizi e soluzioni, un nuovo sistema di tracciamento del sonno che registra anche i cicli REM e aiuta ad aggiustare le abitudini di riposo e un'ampia serie di supporti per il fitness, con software che offrono vari esercizi da effettuare secondo programmi personalizzati.

Il tutto caratterizzato da un rinnovato design in due versioni, una da 46 e una da 42mm, in colorazione nera o rose gold. Gli utenti possono poi personalizzare ulteriormente l'aspetto con laccetti diversi, modificando lo schermo con varie possibilità per l'Always on Display e altro. Il vetro è in Corning Gorilla Glass DX, con resistenza subacquea fino a 5 ATM. In termini di software, Samsung Galaxy Watch supporta SmartThings, Samsung Health, Samsung Flow, Samsung Knox, Samsung Pay, Bixby e varie altre app. A gestire il tutto un Exynos 9110 Dual core 1.15GHz.