Sekiro: Shadows Die Twice batte The Division 2 nella classifica EMEAA 27

La scorsa settimana Sekiro: Shadows Die Twice ha conquistato la prima posizione della classifica EMEAA che riunisce le vendite di Europa, Medio Oriente, Africa e Australia.

NOTIZIA di Davide Spotti —   29/03/2019

Sekiro: Shadows Die Twice ha ottenuto la vetta delle classifiche EMEAA, riferite ai giochi più venduti in Europa, Medio Oriente, Africa e Australia.

Il titolo di From Software si è piazzato al primo posto sia nel segmento retail che in quello digitale nella settimana terminata domenica 24 marzo. Senza sorprese la versione PS4 è quella più popolare, seguita da quelle PC e Xbox One.

Al secondo posto troviamo The Division 2, che precede FIFA 19, Grand Theft Auto V e Far Cry: New Dawn. Qui di seguito le prime dieci posizioni della classifica combinata (retail + digitale):

  1. Sekiro: Shadows Die Twice
  2. Tom Clancy's The Division 2
  3. FIFA 19
  4. Grand Theft Auto V
  5. Far Cry New Dawn
  6. Red Dead Redemption II
  7. New Super Mario Bros. U Deluxe
  8. Watch Dogs 2
  9. Tom Clancy's Rainbow Six: Siege
  10. Mario Kart 8 Deluxe

Nella nostra recensione di Sekiro: Shadows Die Twice, Aligi Comandini ha scritto: "L'esistenza di un prodotto come Sekiro: Shadows Die Twice ci lascia senza parole. Un titolo così brutalmente hardcore e fedele alla sua visione iniziale è una gemma di rarità inestimabile nel panorama, e rappresenta un curioso precedente, il cui effetto sul mercato e sui giocatori andrà studiato nei mesi a venire. L'ultima creatura di Miyazaki non è pensata per il grande pubblico: è un titolo che richiede di apprendere alla perfezione i suoi notevoli sistemi, aguzzare l'ingegno, e migliorarsi costantemente; una prova del fuoco congegnata per rappresentare un duro ostacolo anche per coloro che sono stati svezzati dai Souls.

Ci risulta impossibile consigliarla a cuor leggero a tutti, poiché per moltissimi giocatori sarà semplicemente un'esperienza troppo punitiva per risultare realmente godibile. Non possiamo però penalizzarla per questo, perché nella sua particolare nicchia si tratta ancora una volta di un videogame straordinario, dotato di un sistema di combattimento brillante e di un'immaginario la cui folle lucidità ci affascina come non mai. Se non temete la difficoltà, fatelo vostro; è uno dei migliori giochi della generazione."