Splinter Cell, Ubisoft parla del futuro della serie

Ubisoft non ha niente da annunciare in merito a un nuovo Splinter Cell, ma ha fatto sapere che prima o poi tornerà, in qualche forma.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   09/09/2018
44

Quella Splinter Cell è una delle serie in mano a Ubisoft ferme da più anni, nonostante Sam Fisher sia stato un personaggio chiave del primo decennio del millennio. Recentemente lo abbiamo visto tornare in un cameo in Ghost Recon: Wildlands, ma per il resto questa generazione non ha goduto di un nuovo Splinter Cell vero e proprio. Tanti credevano che Ubisoft avrebbe annunciato qualcosa all'E3 2018, ma così non è stato.

Parlando di Splinter Cell, il CEO di Ubisoft Yves Guillemot ha commentato la possibilità di vederlo tornare:
"Sicuramente vi deluderò, perché non ho una risposta precisa da darvi, ma vogliamo che ogni nostro brand e ogni nostro personaggio sopravviva sul lungo periodo, quindi un giorno è probabile che vedrete qualcosa, ma non posso darvi altri dettagli."

Ovviamente non si tratta di un annuncio, ma almeno non è una chiusura completa verso un possibile ritorno della serie. Certo, dopo così tanti anni viene da chiedersi se un nuovo Splinter Cell sarebbe davvero uno Splinter Cell, o semplicemente un nuovo gioco con il brand appiccicato sopra, ma per speculazioni del genere è davvero troppo presto. Speriamo solo che un giorno Sam Fisher ritorni in qualche modo.

Splinter Cell, Ubisoft parla del futuro della serie