Star Wars, Tom Holland ammette di non essere un fan della serie 41

Tom Holland, l'attore che interpreta Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe, non sembra affatto interessato alla saga di Star Wars: "La gente non sopporta che lo dica, ma io non sono davvero un fan".

NOTIZIA di Davide Spotti —   27/06/2019

Tom Holland ha recentemente ammesso di non essere appassionato della saga di Star Wars. L'attore, diventato celebre per aver vestito i panni di Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe, non sembra essere stato ammaliato dall'universo ideato da George Lucas.

Nel corso di un'intervista realizzata da Uproxx, nella quale l'intervistatore gli ha fatto notare che le persone continueranno a chiedere se abbia visto l'Impero Colpisce Ancora, Holland ha risposto: "Sì lo so, però non l'ho ancora visto. La gente non sopporta che lo dica, ma io non sono davvero un fan di Star Wars".

Successivamente l'interprete britannico ha rivelato che in Spider-Man: Far From Home ci sarebbe dovuta essere una scena dedicata proprio a Star Wars, ma che alla fine la sequenza è stata tagliata.

In Spider-Man: Far From Home Peter Parker parte per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned ed MJ. Peter è determinato a godersi un po' di tempo libero e a non indossare il costume del suo alter ego, ma purtroppo ci pensa Nick Fury a fargli cambiare idea quando arriva a chiedergli aiuto per sconfiggere delle creature elementali che stanno creando il caos nel continente.

La pellicola vede la partecipazione di Zendaya (MJ), Marisa Tomei (Zia May), Jacob Batalon (Ned), Jon Favreau (Happy Hogan) e Tony Revolori (Flash Thompson). Ci saranno inoltre Jake Gyllenhall nei panni di Mysterio e l'immancabile Samuel L. Jackson nelle vesti di Nick Fury. L'uscita nelle sale italiane è prevista per il 10 luglio.