The Outer Worlds è sviluppato da un team composto da 70-80 persone 53

Stando a quanto rivelato da Kotaku, il team di sviluppo che si occupa della realizzazione di The Outer Worlds è composto da 70-80 persone: cosa fa il resto di Obsidian Entertainment?

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   18/06/2019

The Outer Worlds, il nuovo RPG di Obsidian Entertainment, è sviluppato da un team composto da 70-80 persone, stando a quanto riportato da Kotaku in un recente podcast.

Il gioco, in uscita il 25 ottobre nelle versioni PC, PlayStation 4 e Xbox One, in quest'ultimo caso gratis per gli abbonati a Xbox Game Pass, proverà a offrire ai fan della serie Fallout un'esperienza vicina a ciò che hanno sempre apprezzato.

Il punto è che però l'organico di Obsidian Entertainment conta circa 200 persone: di cosa si sta occupando il resto del team? Ci sono senz'altro progetti in cantiere non ancora annunciati.

L'acquisizione dello studio da parte di Microsoft implica che i nuovi giochi in lavorazione saranno probabilmente esclusive per Windows 10 e Xbox One, ma bisognerà attendere per capire di cosa si tratti.