Xbox, FPS Boost: video analisi di Digital Foundry, frame rate raddoppiato

Digital Foundry ha rilasciato una video analisi della nuova funzione di Xbox Series X: FPS Boost, che permette di ottenere un frame rate raddoppiato.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   17/02/2021
103

Come vi abbiamo da poco svelato, Microsoft ha rilasciato una nuova funzione di retrocompatibilità dedicata a Xbox Series X e Xbox Series S: FPS Boost, che permette di ottenere un frame rate raddoppiato (come minimo) su alcuni giochi selezionati. Digital Foundry ha inoltre rilasciato una video analisi. Ecco i dettagli.

Digital Foundry ci svela che quattro dei cinque giochi compatibili con FPS Boost vengono ora riprodotti a 60 FPS. Parliamo di Far Cry 4, Watch Dogs 2, UFC 4 e Sniper Elite 4. L'unica (positiva) eccezione è New Super Lucky's Tale che riesce a raggiungere i 120 FPS. Parlando proprio di quest'ultimo, la video analisi ci svela che il gioco arriva a 4K 120 FPS su Xbox Series X e 1080p 120 FPS su Xbox Series S, ovvero un 4x rispetto a quanto possibile con Xbox One S. Per il resto, non ci sono differenze visive, come è ovvio.

Far Cry 4, precedentemente bloccato a 30 fps, arriva ora a 60 FPS. Visto che il gioco non ha mai ottenuto un supporto a One X, però, anche su Xbox Series X|S la risoluzione si ferma a 1440x1080. Il risultato è però più che positivo per Digital Foundry, come potete vedere nel video.

Watch Dogs 2 è uno dei giochi che più si avvantaggia di FPS Boost. Su Xbox One S si fermava a 900p, ma faticava ad arrivare ai 30 FPS. Ora invece è finalmente bloccato a 60 FPS fissi. Sniper Elite 4 era bloccato a 30 FPS su Xbox One, mentre aveva un frame rate sbloccato su PS4 e PS4 Pro. L'obbiettivo era però di rado raggiunto su entrambe le macchine da gioco. Ora, sia Xbox Series X che Xbox Series S arrivano a 1080p e 60 fps. Su Series S, in alcuni casi, ci sono cali intorno ai 50 frame per secondo, ma nel complesso l'esperienza è più che valida e certamente superiore rispetto al passato.

UFC 4, infine, arriva a 900p e 60 FPS su Xbox Series S. Sulla console "maggiore" disponeva di due modalità: 1080p 60 FPS oppure 1800p 30 FPS. Ora, anche la modalità 1800p arriva a 60 FPS. La prima modalità grafica è invece invariata. Digital Foundry afferma infine che FPS Boost si integra con Auto HDR e crea un'esperienza visiva notevole.

Per tutti i dettagli condivisi da Microsoft su FPS Boost, ecco la grande novità sulla retrocompatibilità. Vi segnaliamo infine che Microsoft aveva nascosto le cuffie wireless in un vecchio trailer di Xbox Series X|S.