Tris o trivia? 2

Interessante sintesi di due due generi diversi, QuizCross punta a essere il nuovo blockbuster di MAG Interactive

RECENSIONE di Tommaso Pugliese   —   23/03/2013

Il Gioco Gratis della Settimana è l'appuntamento di Multiplayer.it che, ogni sabato, mette sotto i riflettori un'app per iPhone scaricabile a costo zero. Non necessariamente titoli nuovi né di etichette di primo piano ma piuttosto, semplicemente, prodotti che meritano di essere presi in considerazione. A maggior ragione se non si deve sborsare nemmeno un centesimo.

Dopo il fenomeno Ruzzle, che per un certo periodo ha letteralmente monopolizzato smartphone e social network, gli sviluppatori svedesi di MAG Interactive partono all'attacco con un nuovo, ambizioso progetto: QuizCross.

Il gioco è disponibile gratuitamente su App Store e Google Play, ma anche in questo caso è possibile utilizzare un in-app purchase per passare alla versione pro, così da eliminare le pubblicità (che però non ci sono sembrate particolarmente invasive) e accedere alle statistiche complete relative alle proprie partite. L'idea di base per questo nuovo puzzle game è semplice ma interessante: miscelare trivia e un classico come il "tris" all'interno della collaudatissima modalità multiplayer online asincrona, consentendo dunque agli utenti di sfidare perfetti sconosciuti oppure di pescare i propri antagonisti dalla lista degli amici su Facebook, dai follower su Twitter o dalla lista interna di QuizCross, che possiamo editare a piacimento. Ma come funziona il tutto? Una volta imbastita una sfida, ci viene presentato un tabellone composto da nove caselle e l'obiettivo è quello di conquistarne tre, formando una fila orizzontale oppure obliqua, come appunto nel "tris". Le caselle sono "tematiche": ce n'è una dedicata alla storia, una all'intrattenimento, una alla geografia, una allo sport, una alla musica, una alla scienza, una al trivia e poi c'è quella centrale, che include domande appartenenti a vari generi. Per conquistare una casella, dobbiamo selezionarla durante il nostro turno e quindi rispondere a tre domande a tema: indovinarle tutte e tre ci conferirà il controllo completo, mentre azzeccare una o due risposte su tre lascerà uno spiraglio al nostro avversario, che potrà tentare di conquistare la stessa casella fornendo un maggior numero di risposte corrette.

Tanta roba, poco spessore

L'uso di meccaniche semplici come quelle del "tris" ha un chiaro effetto "avvilente" rispetto all'esperienza, che di certo non può vantare lo spessore di altri puzzle game competitivi, ma l'enorme quantità di domande differenti rappresenta senza dubbio uno dei punti di forza di QuizCross.

Durante i nostri test non ci siamo ancora mai imbattuti in due testi uguali, il che è sicuramente un buon segno per quanto concerne la longevità del titolo e la consistenza della sfida che propone. Durante una partita è possibile toccare l'icona in alto a destra per accedere ad alcune opzioni extra: l'immancabile chat testuale, con cui sfottere malignamente l'avversario di turno; la possibilità di aggiungere l'attuale sfidante alla lista degli amici; la possibilità di rinunciare al match e consegnare dunque la vittoria all'avversario; e infine una panoramica approfondita sulle regole di gioco, al momento solo in inglese ma sicuramente utile per comprendere al meglio determinati aspetti, in particolare quelli che riguardano le caselle "contese". Anche nel caso di QuizCross l'uso del multiplayer online asincrono si rivela perfettamente funzionale allo scopo, coadiuvato da una grafica semplice e chiara, arricchita da qualche simpatico disegno e da una gradevole musichetta di sottofondo.

Versione testata: iOS (1.0.4) Terminale utilizzato: iPhone 4S Prezzo: Gratuito Link App Store Link Google Play
Multiplayer.it

7.0

Lettori (5)

7.6

Il tuo voto

È improbabile che QuizCross riesca a bissare o addirittura a superare lo strepitoso successo ottenuto da Ruzzle, ma il nuovo puzzle game di MAG Interactive va apprezzato per la sua capacità di mettere sul tavolo un'offerta diversa dal solito, nella fattispecie un mix di trivia e di "tris" che alla prova dei fatti risulta privo di particolare spessore ma solido nelle sue meccaniche, capace di divertire in modo semplice e spensierato. La struttura alla base del prodotto è di grande supporto per l'esperienza, grazie a un'interfaccia touch chiara e ordinata, a un multiplayer online asincrono decisamente funzionale e a una serie di simpatiche opzioni extra che sfociano spesso e volentieri nel social. Il risultato finale è godibile: niente per cui strapparsi i capelli, ma di certo un download consigliato.

PRO

  • Concept semplice ma efficace
  • Interfaccia chiara e funzionale
  • Davvero un gran numero di domande differenti

CONTRO

  • Non chiedetegli spessore
  • I meccanismi all'inizio non risultano chiarissimi