Forgotton Anne, la recensione 1

A un anno di distanza dall'uscita su PC e console, Forgotton Anne fa il proprio debutto anche sui dispositivi iOS: ecco la nostra recensione

RECENSIONE di Tommaso Pugliese   —   05/07/2019

Forgotton Anne si pone senza dubbio come una delle avventure dinamiche più interessanti degli ultimi anni, come già anticipava la nostra prima recensione del gioco. L'esperienza abilmente confezionata da ThroughLine Games ci proietta in un mondo alternativo e misterioso, in cui finiscono tutti gli oggetti dimenticati dalle persone, ritrovandosi con una coscienza ed eventualmente un ruolo nell'ottica di una società che ricorda molto i tempi della rivoluzione industriale. Non si tratta tuttavia di un luogo perfetto, e infatti la storia parte da un vero e proprio attentato organizzato da Dimenticati ribelli, che provocano diverse esplosioni in zone strategiche e bloccano il funzionamento della città.

La protagonista della storia, Anne, ricopre il ruolo di Agente e il suo compito è quello di mantenere l'ordine, anche a costo di assorbire l'energia vitale di oggetti che hanno violato le regole. Una capacità che deriva dall'Arca, uno speciale dispositivo che la ragazza indossa come un braccialetto e che ha un ruolo centrale nelle meccaniche puzzle del gioco. Muovendoci all'interno di uno scenario a due dimensioni e mezza con un approccio molto simile a quello del classico Flashback, salti e appigli inclusi, dovremo interagire con vari Dimenticati, individuare i colpevoli di quanto accaduto e utilizzare l'Arca per mettere a posto le cose. Ma sarà davvero tutto così semplice?

Gameplay e struttura

Forgotton Anne colpisce fin dalle prime battute per via di una direzione attenta e di una narrazione in perfetto stile anime, che si estende ovviamente alla grafica, sia che si tratti di cutscene che di azione in-game. La qualità delle animazioni è altalenante e con un maggior numero di fotogrammi la produzione avrebbe letteralmente preso il volo, ma gli sviluppatori e gli artisti hanno saputo ovviare a tali mancanze con una serie di intuizioni molto efficaci, che concorrono insieme all'eccellente colonna sonora orchestrale a creare un'atmosfera solida, ben riconoscibile, che aumenta in maniera sostanziale il grado di coinvolgimento nell'avventura e ci spinge a completarla quasi tutta d'un fiato, in una manciata di sessioni.

Per arrivare alla fine servono all'incirca sette ore e gli enigmi risultano ben bilanciati in termini di sfida, il che significa che risolverli sarà stuzzicante ma raramente ci vedrà bloccati per più di qualche minuto a ragionare su come far funzionare un determinato meccanismo. Come detto, l'Arca ha un ruolo centrale in queste meccaniche: attivandola è possibile scansionare l'ambiente alla ricerca di interruttori e fonti energetiche, modificando i flussi delle condutture, togliendo carica da un oggetto e spostandola in un altro, il tutto prestando sempre attenzione agli slot disponibili e facendoseli bastare in un contesto che talvolta prevede anche un minimo di backtracking.

La formula funziona decisamente bene e viene introdotta efficacemente nei primi minuti della versione iOS: quanto basta per cliccare senza remore sul pulsante che ci porta all'acquisto del prodotto completo per 9,99 euro. Una cifra che corrisponde alla metà di quanto richiesto su console (ma non su Steam, vista l'attuale promozione), sebbene in tal caso si possa contare su controlli più precisi. Gli stick virtuali riposizionabili fanno il proprio lavoro in maniera discreta, infatti, ma ci sono situazioni in cui viene richiesta un po' di velocità ed è in tale frangente che le cose non funzionano al meglio: peccato. Si tratta tuttavia di un aspetto secondario in confronto alla qualità generale di un prodotto che risulta senz'altro godibile e ben realizzato, con testi tradotti in italiano (e dialoghi parlati in inglese) per un fruizione ancora più immediata.

Versione testata
iPhone (1.2)
Digital Delivery
App Store
Prezzo
9,99 €
Multiplayer.it

8.5

Lettori

S.V.

Il tuo voto

Forgotton Anne si conferma anche su iOS un'ottima avventura, caratterizzata da uno stile grafico strepitoso e da una narrazione molto convincente, supportata fra le altre cose da una colonna sonora di gran classe. Tuffarsi nel misterioso mondo dei Dimenticati e indagare sulle fazioni ribelli e sulle loro motivazioni risolvendo enigmi si rivela fin da subito un'esperienza coinvolgente, e il formato scelto dagli sviluppatori per questa riduzione mobile pensiamo sia il migliore possibile: si completa una parte introduttiva e poi si è liberi di smettere oppure acquistare la versione completa al prezzo di 9,99 euro, la metà di quanto richiesto su PC e console. Considerata la qualità del prodotto, peraltro, avrete ben poche remore a spendere questa cifra.

PRO

  • Stile grafico strepitoso
  • Storia molto affascinante, ottima colonna sonora
  • Gameplay solido...

CONTRO

  • ...ma a tratti inconsistente
  • I controlli touch non sono sempre all'altezza
  • Si completa relativamente in fretta

Forgotton Anne iphone

pc  ps4  xone  nsw  iphone  ipad 

Data di uscita: 18 Giugno 2019

Acquista su App Store