Seguite passo per passo il nuovo, difficile cammino del Ninja  4

La soluzione si riferisce alla versione americana per PS3 del gioco. Potrebbero esserci incongruenze con la versione italiana.

SOLUZIONE di Fabio Di Gaetani —   09/11/2009

Sky City Tokio

Eliminate i Ninja, prendendo confidenza con i comandi (se non avete mai giocato prima). Seguite poi il passaggio sulla sinistra. Aprite la cassa, prendete l'erba, tornate verso sinistra e scendete le scale. Salvate il gioco, uccidete il Ninja, ed usate la vicina statua. Usate l'Ultimate Attack per uccidere i Ninja che arriveranno nella vostra direzione.
Procedete lungo il corridoio. Usate il wall-run per superare il piccolo burrone. Superate l'angolo, aprite la cassa, ed entrate nella stanza alla vostra sinistra. Prendete la magia all'interno della scatola.
Scendete giù, procedendo verso l'edificio davanti a voi. Uccidete i Ninja, prendete il possibile dalle casse. Prendete l'essenza dai vicini vasi. Salite le scale, uccidete in Ninja solitario che vi attaccherà. Prendete la cassa sulla sinistra, dunque uccidete i Warlock che procederanno nella vostra direzione. Ancora scale, fino ad una cassa. Prendete la barra che esce dal muro, dunque il cadavere nei paraggi, esaminandolo per prendere la magia al suo interno. Salvate alla fine del corridoio, poi altre scale. Uccidete i Ninja, e poi ancora avanti, fino al ponte.
Saltate in acqua, voltando verso la cascata. Altri Ninja da uccidere, dunque correte verso l'area con le lanterne. Via verso il ponte sulla sinistra, prendendo la cassa all'interno della barca. Superato il ponte, rompete il vaso, prendete l'essenza al suo interno, dunque ancora sinistra. Scendete la rampa nei pressi dell'angolo, altra scenetta, dunque un combattimento.
Uccisi i vostri nemici, via sempre lungo il sentiero, superando tutti i burroni che inframezzano il percorso. Uccidete i Ninja che salteranno nella vostra direzione, dunque scendete verso la cassa, ove potrete prendere un po' di essenza blu. Tornate su, usando la barra per saltare verso il lato opposto. Salite le due rampe di scalette, salvando in mezzo. In cima, destra, prendete la cassa, poi sinistra. Esaminate il cadavere, dunque via lungo gli assi di legno.


Big Buddha
Le mosse di Big Buddha sono piuttosto prevedibili; quando vedrete un cerchio lampeggiante davanti a lui, saprete che state per essere vittime di un attacco laser. Attenzione anche alle onde energetiche che possono colpirvi da sotto: rimanete mobili per evitarle. Per uccidere Buddha dovrete colpirlo sulle mani. Si consiglia di collocarsi immediatamente dietro la sua mano sinistra per ottenere il massimo dell'efficacia.
Salvate, entrando nella porta dietro di voi. Destra, esaminate il cadavere, eliminate i ninja sul ponte prima di attraversarlo. Entrate nella seguente casa, procedendo verso il cortile, uccidendo i Ninja che cercheranno di attaccarvi da ogni dove. Prendete poi l'essenza dalla cassa nell'angolo a destra. Entrate nel successivo edificio; poi avanti verso le porte di carta, spaccandole con le vostre armi per continuare al loro interno. Saltate nel pozzo.
Uccidete i pipistrelli, superate la passerella, esaminate il cadavere. Saltate il burrone, percorrete la passerella, aprite la cassa davanti a voi. Scendete giù, poi sinistra, esaminate il cadavere, salvando dopo l'uccisione dei Warlock. Usciti dalla stanza, cominciate a percorrere l'edificio, scendendo le scale. Prendete l'essenza dalla cassa, tornate su per le scale, dunque uccidete i Ninja per prelevare l'essenza.
Tornate giù, percorrete l'edificio, voltate a sinistra nei pressi della porta per esaminare il cadavere. Salite poi la scaletta. Usate la tecnica Flying Bird per percorrere i muri paralleli. Uccidete i Ninja, per poi aprire la cassa nei pressi della statua. Sinistra, fino alle scale. Salvate il gioco, dunque salitetele. Uccidete i Warlock, arrivando al boss.

Rasetsu
Trattasi di nemico veloce, dotato di attacchi potenti. Non esisto precise, complesse strategie: dovrete semplicemente cercare di evitare tutti i suoi colpi e continuare a colpirlo al meglio delle vostre forze.

Big Buddha
E' identico al Buddha che avete affrontato in precedenza, dunque le tecniche consigliate sono esattamente le medesime. Evitate i suoi attacchi principali, cercando di mirare alle sua mani, punto nettamente più sensibile del resto.

The Castle of the Dragon

Procedete dritti, esaminando la magia nei pressi del Flying Swallow. Via lungo il sentiero, verso il cimitero, scendendo le scale in serie. Continuate verso la statua di Muramasa, dunque esaminate il cadavere aldilà dell'angolo. Eliminate i Ninja, poi altro cadavere. Saltate nel fiume, uscendo dall'altro lato, cercando di evitare i colpi dell'arciere.
All'angolo, voltate e continuate verso il cortile. Salvate il gioco, esaminate il cadavere, continuando verso il seguente edificio. Uccidete i Ninja, destra, esaminate il cadavere, poi tornate su e fate il vostro ingresso attraverso la porta. Prendete l'arma dal tavolo, dunque uccidete i Ninja che vi attaccheranno in massa. Uscite dalla stanza, tornando al cortile. Continuate verso la porta, esaminate il cadavere, salite le scale, quando non ci riuscirete più si consiglia di eseguire il Bird Flip. Superate il fuoco, ancora scale, salvate il gioco.
Seguite la caverna nei pressi della statua di salvataggio, usando Bird Flip per salire. Esaminate il cadavere accanto alla passerella, aprite la cassa, dunque ancora su per le sale, troverete il cadavere, ed una cassa. Prendete il composto erbale, dunque via su per la seguente rampa. Uccidete tutti nel cortile, dunque sinistra, usando i detriti per arrivare al tetto.
Entrate nel buco, uccidete i Ninja, salvate. Salite le scale, dunque uccidete il dragone e Rasetsu (ormai sapete come fare). Dopo la scenetta, sinistra, esaminate il cadavere, dunque salite le scale. Attraversate le porte di carta, uccidete i Ninja, salvate, salite nuovamente le scale. Arrivati al balcone, uccidete l'arciere, aprite le porte di carta, dunque altri arcieri ed un cadavere. Via lungo il corridoio, usando la piattaforma per accedere al balcone dove la vostra avventura è iniziata.
Entrate nella bocca del dragone, salvate il gioco, dunque saltate nel buco sul pavimento. Uccidete i Warlock; dirigetevi dall'altro lato del tetto, giungendo nei pressi di un buco, nel quale dovrete fare il vostro ingresso. Vi troverete nel bel mezzo di una stanza ottagonale, diversi arcieri tenteranno di colpirvi, ma voi sapendolo potrete reagire prontamente. Ora continuate verso il lato esattamente opposto della stanza. Saltate nel buco, salvate, prendete il bonus dalla cassa a sinistra. Tornate su, percorrete il corridoio fino alla battaglia con il boss.

Genshin
Si tratta di un boss relativamente complesso per il livello a cui vi trovate al momento. Può essere effettivamente danneggiato se e solo se non vi sta attaccando, dovrete dunque continuare ad evadere e bloccare fino a che non si fermerà, fornendovi l'opportunità di colpirlo. Uno solo tra i suoi attacchi è realmente potente e potenzialmente letale: formerà una palla nera davanti a sè, preparandosi all'esecuzione di un attacco chiamato "Ninpo". In questi istanti, dovrete servirvi della mossa "Reverse Wind" per evitare di essere colpiti.

Thunderclap of Catastrophe

Destra, prendete il contenuto della cassa. Continuate a destra, andando a visitare la vicina statua; attenzione ai cani che potrebbero attaccarvi. Sempre dritti, fino all'incrocio. Alla fine della strada, un'altra cassa, la cui apertura vi consentirà anche di procedere avanti verso il cancello. Salite le scale, uccidete gli arcieri dal corridoio. Voltate l'angolo, salvate, poi ancora avanti. Uccidete fino ad arrivare al punto di salvataggio. Bird Flip, salendo lungo i muri.
Sul tetto, arriveranno diversi Warlock. Uccideteli in massa, dunque evitate le palle di fuoco dei dragoni, cercando ovviamente al contempo di neutralizzarli. Saltate verso l'edificio seguente, di tetto in tetto. Sinistra, esaminate il contenuto della cassa, poi avanti fino al cadavere.
Superate il taxi, uccidete gli avversari dotati di spada, dunque esaminate i taxi nella successiva zona di gioco. Percorrete l'intera sezione, fino alla scenetta. Uccidete il Van Gelf, dunque entrate nel buco dal quale proveniva.
Salvate il gioco, vi ritroverete all'interno di un impianto fognario. Uccidete i cani, destra, esaminate il cadavere. Salite la scaletta. Prendete il Ki dalla vicina cassa, percorrendo poi il simil-cornicione. Scendete verso quello immediatamente sottostante, uccidete gli arcieri, dunque usate le barre per arrivare alla stanza successiva. Seguite il tunnel, uccidete i Van Gelf, salvando il gioco nei pressi della statua. Saltate su, nei pressi del bar, dunque aprite la cassa trovando una bella sorpresa. Uccidete il Warlock e l'arciere. Scalate il muro nei pressi della statua di Muramasa (usando l'Unrivaled Soaring). Sparate alla ventola blu, dunque percorrete i cornicioni. Usando le barre, saltate in acqua, per poi nuotare verso il tunnel sottostante.
Salvate il gioco, dunque percorrete verticalmente la carrozza della metropolitana servendovi di Bird Flip per arrivare in cima. Ancora Unirvaled Soaring, casse, e poi un bel wall run per raggiungere la caverna, di cui dovrete percorrere i tunnel.
Scendete giù, avanti, esaminate il cadavere in cima alle scalette. Acquisita la tecnica, voltatevi, ed usatela sulla statua di Muramasa, giungendo con successo dal lato opposto. Superate dunque il ponte, sinistra, raggiungete il cadavere con un bel wall run, per poi tornare verso la statua di salvataggio. Uccidete i Warlock, percorrete le carrozze della metro, poi i tunnel. Alla sua fine, un boss.

Giant Metal Fish
Contrariamente al precedente livello, qui il boss sarà di semplice sconfitta. Cercate di rimanere ben lontani, continuando a sparare le frecce, che sono l'unico metodo disponibile per riuscire a danneggiarlo seriamente. Evitate i suoi attacchi, uccidendolo con Obliteration per completare il livello in via definitiva.

A Captive Goddess

Servitevi immediatamente della statua per migliorare il livello delle vostre armi. Continuate poi lungo il tunnel, uccidendo tutti i pipistrelli presenti. Uccidete i Ninja. Scendete nel buco alla fine del percorso. Prendete la magia dalla cassa all'interno della carrozza della metro, dunque uccidete i Warlock. Salite le scale, salvate, usate la statua per continuare.
Diversi Ninja cercheranno di farvi lo scalpo; ma ormai sapete come difendervi. Entrate nel cancello dal lato opposto delle scale, prelevando il contenuto della cassa. Entrate dunque nella porta sul retro, ove si trova un'altra cassa.
Infine, procedete a sinistra delle scale. Anche qui una cassa vi attende, anche degli arcieri, ma non dovrebbero darvi troppi problemi. Salite le scale. Uccidete i ninja, poi altre scale. Avanti dritti, poi destra lungo il vicolo. Seguitelo nella sua interezza, esaminando il cadavere nei pressi della svolta a destra.
Salvate il gioco (nei pressi della scaletta), percorrendo poi il vicolo dal lato opposto rispetto al vostro. Uccidete i Warlock, esaminando poi la cassa dietro ai barili rossi. Salite poi la vicina scaletta, dritti fino a trovare un cadavere da esaminare. Prendete il gioiello. Uccidete tutto il possibile, dunque avanti fino alla fine del ponte. Aprite la cassa, dunque tornate al lato del ponte, saltando verso la scaletta, lungo la quale dovrete poi salire. In cima, continuate avanti, uccidendo i Van Gelf, e salendo la successiva scaletta.
Scendete poi verso il ponte, avanti fino ad arrivare alla scaletta che conclude la sezione di gioco. Scendete, salvate il gioco, uccidete i dragoni e prendete l'essenza dalla cassa.

Ogre
Dato che attacca quasi esclusivamente da vicino, cercate di porvi ad una certa distanza dall'avversario, linciandolo principalmente tramite delle belle frecce che non vi pongono in alcuna situazione di rischio. Anche qui, Obliteration nel finale per concludere in bellezza.
Usate la statua di salvataggio all'angolo, dunque esaminate la spada per ottenerla. Procedete poi all'interno della porta a sinistra. Seguite il corridoio, uccidendo gli arcieri attorno a voi. Uccidete tutti i Ninja e Warlock, continuando su per le scale. In cima, destra, usando il muro per continuare. Esaminate il cadavere, dunque destra, verso la finestra esattamente all'opposto delle scale.
Salite lungo una delle rampe di scale, a caso (dato che conducono entrambe nello stesso luogo). In cima, uccidete i Van Gelf. Continuate su, ancora in cima alcuni Mini-Dragon. Destra, entrate nella porta (aperta), uccidendo gli arcieri. Dunque, via verso la stanza dall'altro lato, aprite la cassa per prendere il suo contenuto, salvate il gioco in cima alla rampa di scale.
Usate Bird Flip per arrivare all'ascensore al centro della stanza. Uccidete i Warlock che vi attaccheranno da ogni lato. Uscite dalla stanza a destra, prendete la cassa sul balcone. Tornate all'interno, salendo la rampa di scale, ed usando la statua di Muramasa. Esaminate il cadavere per ottenere svariati oggetti, poi salendo ancora le scale, entrando nel buco sul muro.
Correte lungo la stanza, altro cadavere, altra parte di storia. Salite la rampa di scale, seguite il sentiero, fino al boss.

Alexei
Contrariamente al precedente boss, è specializzato negli attacchi dalla distanza, dunque il metodo migliore per combatterlo consiste nel rimanere a lui molto vicino. In questo modo sarà limitato al corpo a corpo, ove non eccelle affatto.

Statue of Liberty
I suoi attacchi sono principalmente di tipo elettrico; fortunatamente, anche questi quasi tutti a lungo raggio, dunque sarà parzialmente sufficiente rimanere da lei ben lontani per non incorrere in particolari problemi. Colpite prima le sue mani, poi il bersaglio sul suo collo, finendola dunque con la solita obliterazione.

The Shrine

Superate il ponte, uccidendo i Ninja. Aprite la cassa nei pressi delle scale, dunque salite anche queste ultime arrivando ad una specie di balcone. Uccidete i Ninja, preparandovi ad un boss.

Tengu
Purtroppo, il boss può essere danneggiato solo con attacchi melee, ed è anche specializzato nel corto raggio. Dunque, dovrete far ricorso spesso a Reverse Wind per riuscire ad uscire vivi da questo combattimento. Il momento migliore per tempestarlo di attacchi consiste nell'attendere che si libri in aria, prima di eseguire una botta verso il basso (verso di voi). Sarà sufficiente togliergli metà dei punti vita per farlo desistere in maniera definitiva.
Dopo averlo ucciso, procedete fino al cancello. Salvate il gioco, salendo le scale a destra. Uccidete i Van Gelf per poter continuare verso la nuova zona di gioco. Nei pressi del tubo, prendete possesso delle erbe all'interno della cassa. Usate il tubo per uscire fuori, uccidete i Ninja, poi destra verso il percorso segnato dalle lanterne, fino a prendere una cassa.
Tornate dunque indietro, dritti fino ad un ponte. Salite le scale, sfruttate la statua Muramasa. Aldilà di essa, potrete continuare il livello. Uccidete i Ninja e i Warlock, fino a giungere alla statua di salvataggio.
Al cortile, vi attende un preludio (leggasi: nemici) prima della battaglia contro i boss della zona.

Red and Blue Tengus
Cominciate immediatamente a servirvi dei Ninpo per peggiorare le condizioni di questi avversari. Sono particolarmente sensibili a questo tipo di trattamento. Cercate di concentrare le energie su uno dei Tengu alla volta, così da poter poi limitare i danni.

The Aqua Capital

Procedete avanti, eliminate il lupo mannaro che vi verrà incontro. Seguite il sentiero, salite le scale dopo aver usato la statua di Muramasa. Altri licantropi. Superate il ponte, distruggete i nemici nei pressi del mercato. Percorretelo nella sua interezza, salvate il gioco nei pressi della statua adibita, esaminando dunque il cadavere per ottenere delle nuove katane.
Uscite fuori, destra. Ancora destra, fino alla fine del vicolo, per andare a recuperare il talismano dal cadavere. Dunque, fate il vostro ritorno da dove siete arrivati, per poi procedere verso sinistra. Esaminate il cadavere nei pressi della fontana. Uccidete gli scorpioni in arrivo, dunque continuate verso la fontana, dato che ora sarà completamente asciutta. Entrate nel tunnel, ora accessibile.
Uscite dal vicolo, passate nel buco subacqueo, arrivando nei pressi di un canale, anche questo ostruito da una grata. Percorretela, dunque via verso la gondola dotata di porta. Al suo interno, salvate il gioco, salendo le seguenti scale.
In cima, prendete la magia dalla cassa, dunque sinistra. Uccidete i Van Gelf per consentire l'apertura del cancello davanti a voi. Uccidete i licantropi nei pressi del ponte, dunque continuate avanti, poi corridoio a destra. Uccidete gli altri licantropi, prendete l'essenza dalla cassa, dunque destra.
Usando l'arco, sparate alle sfere blu dall'altro lato dello schermo. In questo modo, un ponte levatoio si attiverà, e voi potrete continuare verso le piattaforme dell'altro lato utilizzando il filo. Prendete il contenuto della cassa, saltate in acqua, correndo verso il mulino ad acqua. Usatelo per raggiungere le piattaforme immediatamente sovrastanti.
Entrate nell'edificio, uscendo verso destra, non prima di aver esplorato un po' i dintorni per raccogliere il contenuto di tutte le casse. Continuate verso la scala, salite, salvate. Entrate dritti, nel giardino. Uccidete gli scorpioni, liberandovi l'accesso al sentiero dietro la cascata. Fate il vostro ingresso all'interno della cantina, dritti (a meno che non vogliate esplorare i dintorni).
Eliminate i Van Gelf per poter procedere. Esaminate il cadavere, dunque sinistra. Salite le scale, seguendo il corridoio contornato da candele, arrivando così ad una cassa dalla quale potrete prendere un'essenza.
Tornate fino al cancello, noterete un nuovo accesso ad un corridoio. Salite le scale qui presenti. Spaccate la cassa, prendete l'essenza. Tornate indietro, spaccate il legno (di forma circolare), arrivando ad un corso d'acqua. Salvate, usate il Vigooran Flail per uccidere i pesci presenti in zona. Al vicolo cieco, tuffatevi nella piscina (nel buco al suo interno, con più precisione). Usatelo per giungere ad un tunnel. Uccidete i pesci, dunque preparatevi alla battaglia contro il boss di conclusione del livello.

Water Dragon
Non possiede attacchi potenti, ma è in grado di evocare i Ghost Fish a piacimento, complicandovi così la vita a causa della quantità di soggetti presenti sul campo di battaglia. Per ucciderlo, si consigliano armi a lungo raggio (Howling Cannon se siete in grado di servirvene, eventualmente optate per l'arco).

The Lycanthropes' Castle

Dirigetevi verso i pilastri avanti a voi, saltando poi sui detriti. Usate un Bird Flip per procedere verso l'alto, dunque avanti, uccidendo i Ghost Fish, fino alla statua di Muramasa. Superate la piattaforma, uccidete il Ghost Fish, saltando poi di pilastro in pilastro. Sinistra, altri pilastri in sequenza, aprite la cassa e prendete l'essenza, uccidete gli Scorpioni. Tornate indietro verso sinistra; continuate dunque ad eseguire sequenze di salti. Uccidete i Ghost Fish, di nuovo, superate i pilastri, e seguite anche la strada sulla sinistra.
Usciti fuori, entrate nel tunnel che conduce alla statua. Uccidete i ragni, usando Flying Swallow per velocizzare il processo. Destra, esaminate il cadavere, dunque via lungo la porta. Uccidete i Ragni, arrivando ad un boss.

Giant Bone Fiend
Data la lentezza del boss, il metodo migliore è senza dubbio posizionarsi immediatamente sotto l'avversario, cercando di colpirlo al meglio possibile, evitando di rimanere all'interno del suo range d'attacco. I suoi attacchi sono potenti, ma questa strategia vi porrà al sicuro.
Servendovi dunque di Bird Flip, procedete lungo la serie di muri paralleli. Seguite poi il sentiero sopra di voi, uccidendo tutti i Bone Spider che riuscite ad eliminare. Usate il wall run per superare il burrone, dunque esaminate il cadavere. Avanti, arriverete ad una caverna. Uccidete i guardiani, salvate, usando poi il Bird Flip quando non potrete più procedere orizzontalmente.
Salvate, guardate la scenetta, e procedete poi all'interno della porta che si aprirà. Salite le scale a destra, sfruttando la statua di Muramasa. Tornate poi indietro, entrando nel castello. Uccidete lo Shadow Fiend, scendete le scale. Percorrete le porte in sequenza, senza deviare dal sentiero principale. Salite le scale, arrivando all'entrata. Quando troverete un "blocco", sinistra, prendete il Ki all'interno della cassa. Destra, salvate, e salite la scaletta. Uccidete gli Shadow Fiend, percorrendo i successivi muri paralleli con Bird Flip in sequenza.
Saltate lungo i pali, arrivando ad un cortile, ove potrete esaminare un cadavere per ottenere un oggetto utilissimo. Servitevi della scaletta sulla sinistra per continuare. Uccidete tutti i presenti nei pressi della cattedrale, dunque entrate nelle doppie porte sul retro della stanza.
Entrate nella porta, arrivando ad una cucina. Uccidete tutti i lupi, entrando dunque nella doppia porta sul retro. Entrate nella porta dalla quale proviene il fumo, la stanza seguente si rivelerà essere una cucina. Altri lupi da eliminare, fino ad arrivare ad una specie di magazzino. Spaccate le casse per trovare un bonus. Salvate il gioco, nel corridoio sulla destra. Sinistra dunque, usate le scale per percorrere la stanza decorata. Uccidete i licantropi, poi sinistra (sempre lungo le scale), rintracciando la cassa, prelevando l'essenza dal suo interno. Tornate indietro usando la porta sul retro, a sinistra. Uccidete gli Shadow Fiends nella stanza, procedendo verso il tappeto rosso.
Prendete l'arma dalla cassa, dunque salite le scale a destra. Eliminate i licantropi, salendo fino ad una statua di salvataggio, poi una biblioteca, ove però sarete attaccati da una grande quantità di avversari. Esaminate il cadavere, prendete le note, dunque continuate verso il caminetto.
Uccidete gli avversari nella stanza di marmo per guadagnarvi l'accesso alla zona seguente, una porta si aprirà per consentirvi di continuare. Anche qui, un bel Bird Flip lungo i muri del caminetto vi servirà per poter arrivare fino alla nuova area.
Di nuovo qui, sempre la medesima procedura. Usate i pali per arrivare al balcone dall'altro lato della stanza. Uccidete i licantropi, dunque via verso il seguente balcone. Scendete giù, dunque percorrete la scaletta fino a giungere ad una statua di Muramasa. Dopo averla sfruttata, servitevi dei pali per tornare indietro. Scendete all'interno del buco in mezzo al pavimento. Dritti, prendete l'essenza dalla cassa, dunque percorrendo il tunnel nella sua interezza arriverete all'entrata al castello. Scendete le scale, superate il ponte, e prendete l'essenza prima di continuare verso una battaglia contro un boss.

Volf
Gli attacchi di Volf sono esclusivamente basati sul corpo-a-corpo, per questo motivo il Reverse Wind sarà sufficiente per evitarne la maggior parte. Cercate di usare la vostra arma più forte per colpirlo una volta che si avvicinerà alla vostra persona per sferrare uno dei suddetti attacchi di tipo corpo a corpo. Otterrete un'arma molto potente in seguito alla sua dipartita.

City of The Fallen Goddess

Dopo la scenetta, dirigetevi verso sinistra. Cominciate ad attaccare gli avversari, fino a raggiungere la fine della strada. Voltate a destra, verso il vicolo, prendendo il possibile dalla vicina cassa. Uccidete i Van Gelf, dunque date un'occhiata alla successiva piazza. Percorrete poi la strada a sinistra. Alla sua fine, destra, aprite la cassa e fate vostro il fungo. Ora via verso il muro dal lato opposto; aprite anche questo, uccidete i Van Gelf, percorrete il magazzino. Aprite la cassa, salite le scale, poi via verso l'ascensore.
Salvate il gioco, tornate all'ascensore, dunque uccidete tutti i Van Gelf. Continuate poi fino alla statua di Muramasa. Salvate il gioco, salite le scale, uccidete i Shadow Fiend, dunque boss.

Marbus
Purtroppo, non è una battaglia semplice. Non tanto per la potenza d'attacco di Marbus, nulla di che, quanto per la sua capacità di librarsi in volo, che vi causerà non pochi grattacapi, poichè la natura non è stata con voi altrettanto prodiga. Possiede tre attacchi principali: un "tuffo" verso di voi dal cielo, un attacco a mezz'aria, ed una palla di fuoco lanciata verso di voi.
Si consiglia l'uso massiccio del warhammer, unito alla mitragliatrice, quando possibile. Cercate di continuare ad evitare i suoi attacchi mentre gli sparate, fino ad arrivare alla fine del livello.

The Flying Fortress Daedalus

La missione vi vede prendere il controllo di Ryu. Usate le barriere per evitare il fuoco delle torrette, rispondendo per le rime. Servitevi dunque del vostro cannone per rendere le torrette inoffensive. Usate il Ninpo chiamato "Art of the Inferno" per eliminare i Mech immediatamente seguenti. Usate la statua di Maramusa per recuperare le forze, dunque entrate nella porta sul retro.
Eliminate i Master NInja, attenzione alle loro mitragliatrici, armi abbastanza micidiali. Salvate il gioco, procedete poi nella porta immediatamente a sinistra. Prendete l'essenza dalla cassa sulla sinistra, il Ki da quella sulla destra. Uscite dalla porta a destra, percorrete il corridoio. Salite sull'ascensore, usate l'ultimate per uccidere il robot, nemico pericoloso. Procedete aldilà dell'ultima porta, salvate il gioco, attivate il pilota automatico della nave.
Uscite fuori, uccidete i nemici, entrate nella porta dal lato esattamente opposto. Uccidete tutti i Ninja che vi attaccano, dunque prendete il possibile dalla cassa a sinistra. Dopo il corridoio, uscite a destra, e via lungo la passerella. Uccidete i Ninja nella stanza di controllo, per poi distruggere tutta l'elettronica lì presente. Tornate alla passerella, altri Ninja da eliminare. Entrate poi nella porta precedentemente bloccata dai sensori di movimento.
Salvate il gioco all'interno della porta a sinistra; tornate dunque indietro, voltando a sinistra, entrando nella porta nella medesima direzione. Entrate nell'ascensore. Uccidete i Ninja nella sala di controllo. Salite la scaletta, uccidete i nemici nei pressi della cassa, dunque uscite fuori usando la porta sul retro. Uccidete tutti i Ninja, salvate il gioco, scendete nel buco a sinistra.
Ancora sinistra per l'uscita, tornate verso l'hangar, distruggete i Mech, dirigendovi verso l'ascensore. Usate la porta a destra per uscire. Distruggete le torrette, salvate il gioco aldilà della vicina porta. Esaminate il cadavere alla vostra sinistra, prendete il fungo, e via avanti.
Una porta alla fine del corridoio è il vostro bersaglio. Usate la passerella all'esterno del reattore per uscire dalla situazione scabrosa in cui vi trovate. Uscite dalla porta davanti a voi, evitando l'accumulo di macerie. Aprite la cassa nei pressi della porta, dunque guardate la scenetta nella seguente stanza. Percorrete la passerella, uccidete tutti, recuperate energia alla statua.
Uscite ed eliminate le torrette, salvate, continuate avanti per una battaglia contro un boss.

Genshin
Identica al vostro primo incontro con Genshin. L'arma migliore è l'evasione, dato che per riuscire ad attaccarlo dovrete attendere che egli vi abbia sferrato un colpo. Si consiglia di colpirlo con armi del tipo "Dragon Sword" e simili.

Giant Armadillo
Noterete subito la sua grandezza, ma ormai avrete capito che un boss particolarmente grande è più svantaggiato che avvantaggiato nel combattimento contro un Ninja. Dovrete semplicemente rimanere sull'offensiva, cercando di posizionarvi in una zona d'ombra, sicchè la sua mole gli impedisca di attaccarvi. Colpite i suoi piedi e la sua coda, parti più sensibili.

Submit or Die!

Usate subito la statua, migliorando lo status vostro e delle vostre armi. Seguite la strada, superando le sacche di sabbia. Uccidete i Ninja, dunque esaminate la cassa dietro le sacche di sabbia. Uccidete i Ninja, salite le scale, percorrete il tunnel. Salvate. Usate l'unica porta che esce dallo stanzone rettangolare. Arrivati al magazzino in due livelli, eliminate prima gli avversari al livello inferiore, dunque quelli sopra.
Nel vicolo, sinistra. Attenzione ai cerchi nel muro, sono mine antiuomo, possono arrivare a togliervi il 50 percento degli HP. Seguite le impronte sulla neve per evitare le mine. Eliminate i Rocket Ninja dalla vostra posizione protetta, dunque altra zona nevosa, con impronte da seguire. Esaminate il cadavere, distruggete i robot in un angolo (evitando le torrette), per poi passare alle loro amiche torri con calma, usando l'arco.
Percorrete il vicolo, sempre seguendo le impronte. Entrate nella cappella aldilà del cancello, salvando il gioco. Prendete il contenuto della vicina cassa, dunque uccidete i ninja. Continuate verso la porta a destra, salendo le scale, eventualmente appoggiandovi al muro per superare i piccoli burroni.
Arrivati alla stanza con le campane, aggrappatevi all'anello al centro, continuando verso l'uscita. Scendete le scale, arrivando alla porta aperta, per poi continuare verso la successiva zona.
Camminate verso l'altare, dunque seguite il tunnel, uccidendo i pesci. Uccidete gli avversari nella metropolitana, seguite il muro a sinistra, aprite la cassa, dunque esaminate la carrozza. Salite le scale alla fine della stazione, salvate il gioco, ancora scale fino al boss.

Ogre
Battaglia simile alla precedente contro il medesimo avversario, anche se l'arena di gioco è più piccola. Si consiglia di rimanere sempre sulla difensiva, ed attaccare da lontano, evitando così di incappare nei suoi devastanti colpi corpo-a-corpo.
Entrate nei due buchi consecutivi, giungendo ad un tunnel sotterraneo. Leggete il libro, continuate lungo il tunnel, uccidendo i pesci. Esaminate il cadavere nella cella. Ancora un buco, ove dovrete ancora entrare. Uccidete i Ninja, saltate in acqua, salite lungo i mattoni per prelevare il bonus. Poi percorrete l'acqua, giungendo alla fine del tunnel. Salite le scale, usate bird-flip per bypassare la scaletta fatta a pezzi. Entrate nell'ennesimo buco, salvate il gioco, dunque seguite le due rampe di scale per arrivare alla statua di salvataggio, combattendo dunque i Ninja presenti in zona.
Salite dunque la scaletta, usando i meccanismi per procedere senza intoppi. Esaminate anche il cadavere. Ora, il vostro obiettivo dovrà essere la torre dell'orologio, anch'essa contenente diversi meccanismi atti a scalarla. Dopo il salvataggio, vi attende un boss.

Zedonius
Il suo punto di forza è il corpo a corpo, dunque dovrete cercare di rimanere ben distanti. Eventualmente, bloccate i suoi colpi, usando combo immediatamente dopo il blocco, momento in cui le sue difese saranno praticamente azzerate.

Night in the City Water

Procedete lungo il percorso principale, deviando solo nel caso in cui vi interessi recuperare dei bonus. Superate il ponte, uccidendo i lupi mannari, per poi sorpassare un cancello. Uccidete i Ninja, dunque ancora avanti, giungerete nei pressi di un ponte; salvate il gioco. Il percorso è piuttosto lineare, dato che dopo vi attende un altro cancello, con altri Ninja posti a sua sorveglianza. Attenzione alle frecce esplosive che saranno lanciate dai Warlock. Recuperate energie alla statua di Muramasa, salvate. Usate Flying Swallow per neutralizzare i Van Gelf che giungeranno nella vostra direzione dalla passerella davanti a voi. Dunque, prendete possesso del contenuto della cassa davanti a voi; salvate il gioco, uccidete i Van Gelf.
Entrate nell'edificio, dal lato opposto, caratterizzato da 3 cupole. Dopo un gruppetto di nemici, vi troverete davanti al boss.

Obaba
Il punto debole dell'avversario corrisponde alla pancia, da voi facilmente raggiungibile, per fortuna. Attenzione al processo di avvicinamento: può girare su sè stessa sferrando un attacco molto potente. Non appena vedrete che comincerà a volteggiare, allontanatevi, cambiando il timing del vostro attacco.

Heart of Darkness

Seguite il sentiero, eliminando i nuovi nemici che incontrerete. Raggiunto il fiume, eliminate i ninja, servendovi principalmente del cannone e dell'arco. Recuperate le vostre energie alla statua. Continuate verso la passerella di legno; altri ninja vi avverseranno, non sarà comunque complicato renderli inoffensivi, dato il livello raggiunto dalle vostre armi.
Tornati in acqua, seguite il fiume, salite le scale, uccidete i Ninja, salvate il gioco. Ora, si consiglia di usare la balestra per eliminare i ninja nei pressi della torretta di legno. Procedete dunque all'in
terno della struttura centrale. Prendete l'essenza dalla cassa a destra, percorrendo poi le due rampe di scale. Aprite la seconda cassa, al bivio prendete a sinistra. Superate la torre, scendete ancora una rampa di scale, dunque nuotate sotto l'arco parzialmente sommerso. Arrivati alla pozza, entrate nella porta, eliminando il ninja posto a custodia della cassa. Saltate verso la radice sopra di voi, guadagnandovi così una leva per raggiungere la piattaforma sovrastante. Eliminati i maggiolini, usate la corda che si estende lungo il burrone per superarlo indenni.
Continuate lungo il sentiero nel bosco. Salvate il gioco, altri maggiolini sulla vicina pianura. Un tunnel sarà rivelato aldilà di un masso, entrate al suo interno; cadrete in un buco, salvate il gioco, e via sempre lungo il medesimo sentiero che conduce ad una seconda pozza d'acqua. La sua scarsa profondità vi consente di camminare, rendendo la distruzione degli avversari sul percorso una mera formalità.
Incamminatevi lungo il sentiero, circondato da alberi. Usate il cannone per uccidere i pesci rossi; salvate il gioco, e recuperate le energie alla statua di Muramasa. Una piccola deviazione verso sinistra vi consentirà di avere accesso al Talismano della Rinascita; potrete poi continuare dritti.
Saltate in acqua, nuotando fino all'apertura, per poi seguire il vicino tunnel che giunge al lato opposto. Tornati sulla terra ferma, seguite il bordo del fiume. Eliminate gli zombie, dunque vi troverete di fronte ad una cascata. Combattete tutti i nemici mentre vi incamminate verso l'anello al centro; vi attende la battaglia contro il boss di fine livello.

Black Dragon
I suoi attacchi più potenti sono indubbiamente quelli basati sul fuoco. Si involerà verso il cielo lasciando una scia di fuoco che, colpendovi, può quasi azzerare i vostri punti vita. Attenzione: durante gli attacchi (vostri), è in grado di ribattere con un "colpo di coda" imprevedibile e piuttosto dannoso. Si consiglia dunque il mordi-e-fuggi, la probabilità di rimanere vittime di quel colpo aumenta all'aumentare del tempo perso nell'attaccare il nemico. Non appena cadrà stordito, usate la tecnica Obliteration per finirlo velocemente.

The Temple of Sacrifice

Servitevi subito della vicina statua di Muramasa. Salite la collina, uccidendo gli scorpioni lungo il percorso. Eseguite un wall-run lungo il versante della montagna per superare il crepaccio senza cadere. Procedete con la scalata. In cima, dovrete utilizzare Unrivaled Soaring per poter arrivare dall'altro lato senza cadere. Seguite il sentiero dopo aver ucciso tutto il possibile. Salvate il gioco, usate la vicina passerella, dunque servitevi di un Ultimate su Rasetsu.
Continuate fino alla fine del percorso, giungendo ad una caverna. Salvate il gioco, cercate di curarvi, eliminando gli insetti che circondano il vostro percorso. Un altro burrone potrà essere superato sempre con la medesima tecnica, cioè Unrivaled Soaring, seguito dai Bird Flip lungo i muri. Uccidete i vermi, continuando lungo l'acido fino ai due pilastri. Scendete poi nel buco, salvate il gioco, uccidete i Van Gelf. Scendete le scale, prendete l'essenza dalla cassa, e via verso il cerchio al centro della successiva stanza. Premetelo con forza per causare la comparsa di un cadavere con un bonus.
Percorrete il sentiero di pietre sulla destra, poi saltate sulla piattaforma, e seguite il vicino corridoio. Uscite verso il burrone, usando il ponte per arrivare nei pressi dei dragoni. Uccidete i Van Gelf, salvate il gioco, colpite il secondo tasto gigante.
Entrate nel buco nei pressi della torre caduta, scendendo lungo il percorso. Guardate la scenetta, poi sinistra, premete l'ennesimo tasto per cominciare la battaglia contro il boss di fine livello.

Elizabet's Dragon
Boss facilmente eliminabile, specialmente ricorrendo al vostro proficuo cannone. Dovreste riuscire ad ucciderlo in pochi minuti, data la sua scarsa resistenza a quel genere di colpi.
Tornate su per le scale, eliminando i Ninja. In cima, prendete l'essenza dalla cassa. Entrate poi nell'arco, entrando nella porta nei pressi del muro. Salvate il gioco, nei pressi delle statue. Uccidete i Van Gelf, dunque salite su per il boss.

Elizabet
Evitate di avvicinarvi ad Elizabet, possiede degli attacchi corpo-a-corpo di notevole potenza. La sua "coda" può essere utilizzata come una lancia. Dovrete dunque cercare di rimanere piuttosto lontani, usando il vostro cannone ed il vostro arco fino a che non noterete una notevole decrescita dei punti vita dell'avversario. A quel punto, un ultimate la metterà KO.

A Tempered Gravestone

Scendete le scale, seguendo il sentiero. Uccidete i cani, dunque uscite dal castello. Usate la statua di Muramasa per ricaricare ciò che vi serve. Scendete ancora le scale, salvate di nuovo, dunque uccidete ancora i cani. Sempre scale, sempre cani, sempre scendere. Entrate nella casa del capo del villaggio.

Red and Blue Tengu
Cercate di sferrare gli attacchi concentrandovi su un personaggio alla volta, eliminando completamente uno dei due (a voi la scelta) così da ridurre a metà i danni subiti. La nuova versione della Spada del Dragone sarà perfetta per questa occasione, dato che i miglioramenti subiti la rendono letale (per i nemici, chiaramente). Usciti fuori, continuate lungo il sentiero fino alla statua di salvataggio. Continuate dunque verso il villaggio, superando il ponte, ed uccidendo i Ninja ed i Warlock che vi attorniano. Eliminate i Rasetsu, eventualmente usando l'ultimate nel caso in cui vi circondino, rendendovi la vita complicata.
Entrate nell'edificio, prendete il Ki dalla cassa. Salite la scaletta, prendete la nota dal cadavere, dunque leggete la storia che essa contiene. Uscite dalla finestra, continuate fino all'entrata al villaggio. Sinistra, prendete nuovamente del Ki dalla vicina cassa, tornate indietro e dunque verso destra, salendo poi la collina. Destra nuovamente, dunque giù lungo il vicolo, fino a trovarvi nei pressi di un cadavere. Di nuovo a destra, uscite dalla zona, scendete le scale, e via di salvataggio. Superato il ponte, eliminati i ninja, via verso il corso d'acqua, usando il tunnel subacqueo per avere accesso alla successiva zona. Diversi Ninja vi attenderanno alla vostra riemersione, non fatevi spaventare.
Uccisi gli arcieri lungo il percorso tra gli alberi, superate anche la piana, e poi incamminatevi nella caverna. Prendete l'essenza dalla cassa, poi via lungo il sentiero. Salite le due piattaforme, usando il muro come leva per arrivare al balcone sopra di voi. Ancora sentiero, ancora Warlock da eliminare. Dopo aver esaminato il cadavere, entrate nel buco sotto di voi. Uscite dalla stanza, percorrete il corridoio, dunque alcuni altri corridoi vi faranno giungere all'esterno. Usate la corda, dunque salvate il gioco. Continuate poi a seguire il sentiero. Uccisi i Ninja, guardate la scenetta, salvate, e via verso la montagna. Usate la statua per ricaricarvi, destra, altro sentiero ed altri cadaveri.
Percorrete il seguente sentiero lungo il piano inclinato, trovando diversi avversari di vari tipi che cercheranno di ostacolarvi come possono, ma cadendo sotto i vostri forti colpi. Usate gli archi per uscire dalla zona, dunque prendete il possibile dal cadavere. Davanti a voi, il boss di fine livello.

The Other Tengu
E' ormai la terza battaglia contro questo avversario, dunque non pensiamo che incontrerete particolari complicazioni durante il vostro incalzante procedere verso la vittoria. La vostra True Dragon Sword è perfetta per danneggiarlo irreparabilmente.
Via verso l'arco dal lato opposto della pianura, dunque prendete l'essenza dalla vicina cassa. Seguite il sentiero lungo la montagna, guardate la scenetta, e via verso il vero boss di fine livello.

Genshin
Battaglia del tutto analoga alla precedenti con il medesimo avversario, ormai i boss di fine livello cominciano a diventare piuttosto ripetitivi, causa format che predilige il re-incontrare personaggi già prima battuti. L'unica differenza è la sua capacità di eseguire un nuovo Ninpo, potente ma facilmente evitabile. Lo riconoscerete dalla formazione di una palla di colore scuro davanti a lui, scappate quando ciò succede.

Quickening Devastation

Migliorate il livello delle vostre armi nei pressi della statua di Muramasa, dunque procedete lungo il sentiero, affrontando per la prima volta la vedova nera; usate armi a lungo raggio per massimizzare l'efficacia dei vostri colpi. Continuate dunque lungo il sentiero, salvando il gioco, per poi incontrare il boss.

Marbus
Equipaggiate immediatamente la Dragon Sword. Purtroppo, come già visto nel capitolo 8, il combattimento contro questo nemico può risultare piuttosto tedioso, data l'impossibilità di colpirlo se non nei momenti in cui esegue il suo attacco Torpedo. Comunque, dato che lo avete già sconfitto una volta, siamo certi che non avrete grossi problemi.
Continuate verso la fine della pianura, percorrendo il sentiero lungo tutto il livello. Uccidete le Black Widow, dunque salvate il gioco. Eliminate prima i Shadow Fiend, per poi passare ai Van Gelf, giungendo dunque ad una specie di burrone che da su un lago di lava, che contiene anche una certa quantità di isolotti. Usate il burrone per giungere all'isola immediatamente sottostante. Sarete immediatamente coinvolti in una battaglia contro un boss.

Zedonius
Servitevi subito del Ninpo per neutralizzare gli scorpioni posti ad assistenza di Zedonius. Non è un boss semplice, dato che anche lui ricorre alla tattica di rifugiarsi in aria ed attaccare da lì, rendendo così impossibili colpi diretti. Cercate di essere evasivi ed usare armi a medio-lungo raggio, capaci di raggiungerlo anche quando egli si staglia in alto. Procedete dunque all'interno della caverna che si aprirà davanti a voi, superando la lava. Salvate il gioco, dunque aprite la vicina cassa per prelevare il suo prezioso contenuto. Usate la statua di Muramasa all'esterno, cercando poi di eliminare i Pesci (non avrete problemi). Superate la foresta e le dune di sabbia; servitevi del Ninpo per uccidere i centauri, guadagnandovi l'accesso al boss finale di questo livello.

Volf
Anche lui è un avversario da voi già affrontato, durante il capitolo 7. Rimanete molto vicini, evitando così di incappare nei suoi attacchi a lungo raggio, cercando di evadere quelli corpo-a-corpo (comunque non egualmente potenti). Colpiteli immediatamente dopo l'evasione, minimizzerà le possibilità di blocco.

The Underworld Abyss

Esaminate il corpo di Volf, dunque avanti verso le porte, aldilà delle quali potrete interagire con una statua di Muramasa. Dopo la scenetta, uccidete gli Shadow Fiends, e percorrete il seguente corridoio. Usate il cannone per rendere inoffensive le vedove nere. Uccisi tutti i nemici, potrete superare le successive porte. Salvate il gioco, dunque servitevi dell'ultimate per uccidere la grande quantità di mostri.
Prendete anche tutti gli oggetti possibili dalle casse disseminate lungo la piattaforma di gioco. Entrate nella porta circolare, dunque tagliate le porte simil-carne più vicine a voi. Percorrete il sentiero, dunque sinistra, tagliate ancora la porta di carne, arrivando ad un cadavere il cui contenuto vi potrà essere utile.
Tornate indietro, e percorrete il sentiero dietro la porta immediatamente successiva alla precedente. Al bivio, sinistra. Cadrete giù a causa di una zona scivolosa; continuate dritti, sempre tagliando grandi quantità di carne. Dopo il Rasetsu, avanti, salvate il gioco, dunque sinistra, giungendo ad una stanza circolare. Al centro, un buco che vi conduce al boss.

Alexei
Identico al primo combattimento contro Alexei; evitate di colpirlo quando si trova in aria, eseguendo invece grandi quantità di combo quando si troverà a terra. Cercate sempre di evitare i suoi attacchi, specialmente quelli a lungo raggio.

Poisoned Blood

Dopo aver preso l'Heart of Azure, procedete verso il lato opposto della stanza. Seguite il corridoio, uccidendo le vedove nere. Esaminate il cadavere. Continuate aldilà della porta, usando la statua di muramasa per ricaricarvi. Superate l'acqua, salvate. Eliminate i pesci rossi, scendendo lungo la spina dorsale. Salite le scale, esaminate il corpo a sinistra prima di entrare nella porta davanti a voi, aldilà della quale vi attende il boss.

Genshin
Il combattimento risulterà molto simile a tutte le altre occasioni in cui avete azzerato Genshin. Disporrà di una maggior quantità di attacchi di tipo fuoco, ma non dovete farvi spaventare troppo da ciò, le usuali tattiche di evasione funzionano al meglio.

Elizabet
Equipaggiate immediatamente la coppia Dragon Sword - Genshin Blade. Elizabet è specializzata nell'evasione, dunque ucciderla richiederà una maggior perizia rispetto a quanto siete abituati a fare. Anzitutto, dovrete sempre cercare di rimanere sulla difensiva. Bloccate finchè vi attaccherà, e colpite solo quando vedrete che si fermerà un secondo per riprendere fiato. Sono anche i momenti in cui è meno probabile che riesca a schivare i vostri attacchi. Dopo averla uccisa, prendete l'Heart of Crimson Blood. Continuando verso la fine della stanza, percorrete il portale, dunque cercate di uccidere i Ninja che si trovano aldilà di esso. Salvate il gioco, dunque usate la statua per ricaricarvi.

Dagra Dai
Può usare i tentacoli e la spada per attacchi diretti, evitarli sarà tuttavia piuttosto semplice, grazie alle abilità acquisite lungo il corso del gioco. E' anche in grado di elettrificare il suolo, per evitare di essere colpiti dovrete muovervi in velocità lungo tutto lo schermo. Nel caso in cui siate vittime del Doku Stab, non preoccupatevi: non è possibile evitarlo, subite e sperate che non lo esegua troppo frequentemente.
L'Art of Inferno può danneggiarlo piuttosto bene, il Flying Swallow vi pone in condizione di non essere colpiti con facilità. Dopo averlo ucciso, guardate la scenetta, e ri-prendete il controllo di Ryu. Uscite dall'acqua. Prendete il Ki dalla cassa, poi avanti verso il boss.

The Archfiend
Equipaggiate l'arco (Fiend's Bane). Mirate alla testa del nemico; dopo averla colpita, potrete colpire il suo centro, sezione vulnerabile (e vostro obiettivo, in ultima analisi). Ripetete la procedura, cercando di evitare i suoi colpi, fino a ridurre al 50% i suoi HP. Si trasformerà nella sua seconda e ultima forma. Battaglia semplice, nonostante sia l'ultima. Attendete che si aggrappi ai bordi delle piattaforme, per poi colpirlo con tutte le vostre forze alle sue mani. In questo modo massimizzerete il danno, e lo ucciderete in brevissimo tempo, completando il gioco.

Soluzione Video - Playlist

http://www.youtube.com/view_play_list?p=484F9AC27767646F&search_query=Ninja+Gaiden+Sigma+2+Playthrough

Soluzione Video - Primo Capitolo, Prima Parte

Soluzione Video - Quarto Capitolo, Prima Parte

Soluzione Video - Decimo Capitolo, Prima Parte