Games with Gold - Giugno 2015 20

Facciamo un resoconto sui giochi disponibili gratuitamente per gli utenti Live Gold a giugno

RUBRICA di Giorgio Melani   —   05/06/2015

Indice

Arriva (quasi) l'estate e si aggiorna ancora il catalogo dei titoli gratuiti disponibili per gli utenti Xbox Live Gold attraverso l'iniziativa Games with Gold. Seguendo la tradizione, anche per questo mese abbiamo a che fare con un titolo nuovo per Xbox One, a cui si affianca uno di quelli già disponibili nel mese precedente, e due su Xbox 360. Novità interessanti questo mese, sotto diversi aspetti: il titolo "riciclato" su Xbox One è ancora Pool Nation FX, che viene riproposto probabilmente per il terzo mese consecutivo se non sbagliamo i calcoli.

Insomma, o il biliardo vi piace o vi piace, Microsoft ha intenzione di sottoporci ad una cura intensiva a base di stecca e palline a quanto pare. Nel caso non abbiate avuto modo di scaricarlo gratuitamente nei sessanta giorni precedenti, ora ne avete altri trenta a disposizione per rimediare. Accorrete numerosi. Ben più interessante è invece la proposta nuova per la next gen (se ancora ha senso utilizzare queste denominazioni a un anno e mezzo dal lancio delle nuove console) Microsoft, ovvero Massive Chalice, particolare titolo di Double Fine di cui parliamo più nel dettaglio nel paragrafo qua sotto. Su Xbox 360 si conferma il trend visto con costanza nei mesi precedenti, con due titoli appartenenti all'area "tripla A" di notevole peso: l'action sandbox con licenza di distruzione Just Cause 2 e lo stealth action con elementi RPG in soggettiva Thief. Insomma si ripropone lo schema visto per la maggior parte dei mesi precedenti dell'iniziativa Games with Gold, con titoli indie per Xbox One, per quanto di alto profilo, e giochi più classicamente destinati al mercato retail su Xbox 360, che da un punto di vista meramente monetario continua a ricevere la parte più cospicua dell'offerta gratuita, anche se sul fronte della novità i giochi per Xbox One si presentano sempre molto più recenti.

A giugno possiamo essere giocatori di biliardo, combattenti medievali, ladri e soldati, gratis!

Massive Chalice - Xbox One (dall'1 al 30 giugno)

Massive Chalice è un titolo insolito da vedere all'interno dell'offerta dei Games with Gold. Non è la prima volta che un indie debutta direttamente in forma gratuita (almeno per il primo mese di permanenza) su Xbox Live, ma in questo caso si tratta peraltro di un gioco finora disponibile solo in Accesso Anticipato su Steam e della cui versione console si è parlato veramente pochissimo, ma che a quanto pare è stata sviluppata praticamente in contemporanea con i progressi della controparte PC. Altra caratteristica poco comune per un gioco che approda su console, il nuovo titolo Double Fine è stato inizialmente finanziato attraverso Kickstarter, con una campagna di raccolta fondi che, pur non raggiungendo le vette astronomiche di altre produzioni, ha comunque racimolato ben 1,2 milioni di dollari, a dimostrazione dell'interesse che circonda questo progetto fin dalle prime apparizioni.

Si tratta di uno strategico a turni ad ambientazione fantasy che ci vede controllare un regno minacciato dall'incombente e misteriosa forza oscura chiamata Cadence. L'unica speranza contro il dilagare di questa oscurità generatrice di mostri è il grande calice contenuto nel castello reale, che dà il nome al gioco e che dev'essere difeso a tutti i costi dall'avanzata del nemico, controllando in combattimento vari personaggi appartenenti a tre classi di combattimento. Massive Chalice deve molto alla serie XCOM, escludendo l'ambientazione. La meccanica di controllo dei personaggi, spostamento sulla mappa e combattimento riprende da vicino quella del classico Firaxis, così come le fasi d'intermezzo in cui è possibile dedicarsi alla gestione del regno attraverso la creazione di varie tipologie di edifici, tuttavia il taglio e la caratterizzazione data da Double Fine sono inconfondibili, sebbene la nota umoristica appaia qui più sacrificata rispetto alle normali produzioni del team di Tim Schafer. Particolare la soluzione di gioco che ci vede scegliere in vari momenti di pensionare forzatamente alcuni combattenti per farli dedicare alla riproduzione e avere così nuove e promettenti leve figlie d'arte da impiegare nella secolare guerra, considerando anche la presenza della morte permanente per i personaggi e dell'eventuale morte di vecchiaia.

Just Cause 2 - Xbox 360 (dall'1 al 15 giugno)

Con il terzo capitolo in avanzato stato di sviluppo, l'offerta Games with Gold di giugno ci consente di tornare a Panau per apprezzare nuovamente, o per la prima volta, questo bel giocattolone firmato Avalanche Studios, troppo spesso sottovalutato o trascurato. In generale poco menzionato rispetto ad altri action a mondo aperto che tendono a rubare la scena. Eppure le avventure di Rico Rodriguez all'interno della fittizia isola del Sud-est Asiatico hanno le carte in regola per divertire veramente tutti, oltre a rappresentare una notevole dimostrazione di capacità grafiche e di programmazione da parte del team svedese.

Non per nulla Just Cause è una sorta di cult, che può contare un seguito di appassionati in grado di apprezzare soprattutto la libertà d'azione che il gioco offre all'interno della sua vasta mappa esplorabile liberamente. Mille chilometri quadrati virtuali di paradiso tropicale sono infatti il parco giochi a disposizione del protagonista Rico, per dare la caccia al malvagio dittatore locale Pandak "Baby" Panay e scontrarsi contro il proprio ex-mentore, Tom Sheldon, in una lotta senza quartiere tra terra, cielo e mare. È azione estrema quella che ci aspetta nel variegato scenario di Panau, tra lanci in volo libero da altezze vertiginose a evoluzioni impossibili grazie all'utilizzo dell'iconico rampino, fedele compagno di Rico nelle sue scorribande e oggetto adatto a diverse funzioni, che diventa parte integrante del gameplay con le sue possibilità di applicazione per lo spostamento rapido e il combattimento avanzato. Certo si tratta di un titolo a questo punto un po' datato, ma se per caso non vi è capitato di imbattervici in precedenza questa è un'occasione d'oro per sperimentare la folle azione ad approccio libero di Just Cause 2, in modo anche da prepararsi all'arrivo del terzo capitolo su Xbox One.

Thief - Xbox 360 (dal 16 al 30 giugno)

E arriviamo dunque a Thief, che chiude l'offerta di giugno arrivando a metà mese, quando ormai le scuole sono chiuse, il caldo è opprimente, le giornate lunghe e le ferie probabilmente ancora lontane. In tutto questo clima estivo può far piacere entrare nel mondo oscuro e piovoso della Città che fa da scenario al gioco e finanche indossare i pesanti abiti neri di Garrett per ribaltare il tirannico regime messo in piedi dal Barone e contribuire a spezzare le catene che tengono la popolazione soggiogata dai ricchi e dagli aristocratici. Dopo lunghi anni di attesa, Thief è infine tornato sulle scene con questa sorta di reboot datato 2014, dunque un gioco decisamente recente rispetto ai normali standard dei Games with Gold.

Per chi non lo conoscesse, si tratta di una sorta di un RPG d'azione con impostazione stealth e inquadratura in prima persona, nel qualche ci troviamo ad interpretare il ruolo di Garrett, una sorta di ladro che si ritrova a prendere parte ad una rivoluzione per rovesciare lo status quo opprimente della Città. Tutta la meccanica si basa sulla silenziosità e la capacità di agire inosservati, grazie alle particolari capacità di movimento del protagonista ma anche del suo avanzato equipaggiamento meccanico in grado di sopperire a vari problemi. Il senso, alla fine dei conti, è rubare qualcosa all'interno di ogni missione, tutto questo senza farsi scoprire. Nonostante parte della magia dei capitoli originali usciti tra la fine degli anni 90 e l'inizio del 2000 sia andata inesorabilmente persa, il lavoro effettuato da Eidos Montreal nella modernizzazione di ambientazione e meccaniche è comunque lodevole. Molto ben costruita, ad esempio, tutta la particolare atmosfera a metà tra lo steampunk classico e l'epoca vittoriana che contraddistingue gli scenari e i personaggi, elemento distintivo del gioco insieme alla particolare impostazione stealth.

#Games With Gold

Games With Gold