CES 2021: tutti gli annunci che potrebbero esservi sfuggiti

Un breve riassunto di altre novità più interessanti direttamente dal CES 2021. Gadget, accessori, robot, soundbar. C'è stato spazio veramente per tutto.

SPECIALE di Peter Vogric   —   18/01/2021
2

Anche quest'anno durante il Consumer Electronics Show (CES) non sono mancate interessanti novità tecnologiche. A partire dagli elettrodomestici smart, fino ad arrivare alle mascherine dotate di numerosi accessori tech. In quattro giorni di eventi e presentazioni c'è stato spazio veramente per tante sorprese ed annunci. Se non avete seguito attentamente l'evento e avete paura di aver perso qualche novità, siete arrivati nel posto giusto. In questo articolo vogliamo riassumere i vari annunci del CES 2021 fatti nella scorsa settimana. Sul sito trovate inoltre altri articoli riassuntivi, dedicati specificatamente a particolari categorie di prodotti come smartphone e tablet, PC e notebook, Nvidia e AMD e molti altri.

Samsung

Img 3692

Il futuro secondo Samsung è stato definito con lo slogan "Better Normal For All". In un periodo storico fortemente segnato dalla pandemia in corso, l'azienda sudcoreana si è rivolta non soltanto all'elettronica di consumo che portiamo con noi nella vita quotidiana, ma anche ad un intero ecosistema casalingo. "Il nostro mondo oggi appare diverso e molte persone si trovano di fronte a una nuova realtà in cui, per esempio, la propria casa ha assunto un ruolo più importante e significativo." commenta Sebastian Seung, President and Head of Samsung Research*, che guida lo sviluppo delle future tecnologie, ottimizzando gli sforzi dell'azienda per migliorare l'esperienza tecnologica in ogni casa. Nell'ultimo anno le persone hanno trascorso più tempo in casa e questo ha trasformato le soluzioni tecnologiche in una vera e propria necessità: ci siamo affidati alla tecnologia, che ha reso la nostra vita più semplice, grazie a soluzioni connesse. I televisori sono diventati fondamentali per l'intrattenimento e per il fitness, i Chromebook strumenti essenziali per la didattica a distanza, i frigoriferi intelligenti ci hanno aiutato a fare la spesa online e gli smartphone si sono confermati indispensabili. Proprio in quest'ottica Samsung ha lanciato diversi nuovi prodotti, che vanno ad ampliare l'ecosistema casalingo dell'azienda:

  • Samsung Bespoke 4 Porte Flex: l'ultima versione dei frigoriferi Bespoke è caratterizzata da pannelli modulari e da una selezione di colori e materiali che permettono di scegliere la loro estetica. Lo schermo opzionale integrato permette poi di sfruttare alcuni servizi come il seguente.
  • SmartThings Cooking: un nuovo servizio "meal planner" automatico, che si appoggia all'intelligenza artificiale della piattaforma Whisk suggerendo i piatti per l'intera settimana e creando liste della spesa con gli ingredienti necessari a prepararli.
  • Samsung Health Smart Trainer: Samsung Health trasforma la casa in una palestra personale e il nuovo Smart Trainer permette di tracciare e analizzare la propria postura durante l'allenamento, come un vero personal trainer. Durante e dopo l'allenamento, Smart Trainer fornisce indicazioni sulla forma fisica, aiutando a contare le ripetizioni e a stimare le calorie bruciate. Il tutto viene eseguito comodamente sul TV del vostro salotto, grazie ad un'applicazione presente nel sistema operativo.

La vera novità rivoluzionaria sono però i nuovi robot per l'uso domestico. L'azienda sta investendo parecchio nel campo della robotica e grazie all'intelligenza artificiale avanzata potrebbe presto entrare nell nostre abitazioni.

  • JetBot 90 AI+: in arrivo in Italia da metà anno, questo nuovo aspirapolvere utilizza una tecnologia LiDAR e 3D per il riconoscimento degli oggetti in modo da classificare gli oggetti che incontra sul suo cammino e scegliere il miglior percorso.
  • Samsung Bot Care: la più recente innovazione nella crescente gamma di robot Samsung. Samsung Bot Care utilizza l'IA per riconoscere e rispondere ai comportamenti delle persone, agendo come un vero e proprio assistente robot. Sarà capace di imparare orari, impegni e abitudini per inviare messaggi di remind e aiutare le persone nell'organizzazione della propria vita quotidiana e delle giornate più impegnative.

Img 3691

  • Samsung Bot Handy: Attualmente in fase di sviluppo, Samsung Bot Handy si baserà su una tecnologia di IA avanzata per riconoscere e afferrare oggetti di diverse misure, forme e pesi, agendo come una vera e propria estensione dell'utente e aiutandolo nelle faccende domestiche. Samsung Bot Handy sarà in grado di riconoscere i materiali di cui sono fatti i vari oggetti, applicando quindi la giusta pressione nell'afferrare e muovere gli oggetti che si trovano in casa, aiutando a sistemare stanze in disordine o a sparecchiare dopo un pasto.

LG

Img 3693

LG è indubbiamente il diretto competitor di Samsung in termini di elettrodomestici smart. Durante il loro evento al CES 2021 hanno presentato il nuovo frigo a due ante. Da una parte troviamo l'interessante "Craft Icemaker", che produce delle palline di ghiaccio perfettamente rotonde, ideali per i cocktail fatti in casa. Insieme ad esso c'è anche un distributore d'acqua con l'apposito filtro e la possibilità di pulirsi automaticamente da solo dai residui di calcare ed altra sporcizia. Dall'altro lato invece troviamo un enorme pannello trasparente chiamato "Instaview Door-in-Door". Bussando su questa porta del frigo si accenderà la luce al suo interno, permettendoci di vedere cosa abbiamo ancora in dispensa, senza aprire inutilmente la porta.

Img 3694

Oltre al frigo smart LG Electronics ha presentato anche il suo nuovo aspirapolvere senza fili LG CordZeroThinQ A9 Kompressor+. Il nuovo modello garantisce risultati eccezionali in termini di pulizia per tutti i tipi di pavimento ed è dotato di una nuova stazione di ricarica che, oltre a ricaricare l'aspirapolvere dopo l'utilizzo, pulisce automaticamente il contenitore raccoglipolvere, riducendo al minimo il contatto con la polvere e massimizzando la semplicità d'utilizzo. Dispone inoltre di un ampio set di accessori come la bocchetta 2-in-1, la bocchetta per fessure e la spazzola per animali domestici, che possono essere inseriti nel supporto multi-funzione in maniera rapida a seconda dell'esigenza.

Accessori per Smartphone e Tablet

Oltre agli annunci dei nuovi smartphone e tablet, non potevano mancare gli accessori ad essi dedicati. Quest'anno molti produttori si sono focalizzati sulle working station, proponendo accessori dotati di un design elegante e della ricarica wireless per i dispositivi supportati.

Img 3695

  • Belkin BoostCharge Pro 2-in-1: una nuova stazione di ricarica wireless per gli iPhone 12. Supporta infatti il nuovo MagSafe, tecnologia magnetica presente sulla scocca posteriore dei nuovi smartphone Apple. Grazie ad essa l'iPhone si connette magneticamente alla stazione di ricarica per rimanere praticamente "sospeso" in aria. La base inferiore invece può essere usata per ricaricare un altro dispositivo, come per esempio le AirPods con il guscio a ricarica wireless. Il prezzo di questo dispositivo si aggira attorno ai 99€ e sarà disponibile a partire da marzo-aprile.
  • Bose Sport Open Earbuds: nuovo paio di auricolari del famoso brand nel campo dell'audio. Si tratta di un modello pensato appositamente per lo sport, con un sostegno da applicare attorno alle nostre orecchie in modo da impedire il movimento degli auricolari durante l'attività fisica. Quando si è all'aperto è possibile attivare anche la modalità trasparenza, per sentire i suoni di quello che ci circonda. È possibile preordinare questi auricolari al prezzo di circa 199€ e verranno spediti dopo il 15 gennaio a tutti i clienti.

Img 3696

  • Kensington StudioDock: questa docking station pensata per iPad Pro è veramente eccellente per la vostra scrivania. Lo stand sorregge l'iPad in alto per permettere una facile interazione con esso, anche quando è collegato ad un monitor esterno. Grazie al collegamento alla porta USB-C, la stazione ricaricherà il dispositivo e lo collegherà contemporaneamente a tre porte USB-A, una porta USB-C, una HDMI 2.0, all'ingresso jack 3.5, ad un lettore SD ed infine ad una porta Gigabit Ethernet. Nella parte inferiore invece trovano posto due postazioni per la ricarica wireless, ideali per ricaricare ad esempio lo smartphone e gli auricolari che supportano la tecnologia Qi. La disponibilità ed il prezzo non sono ancora stati comunicati.
  • HP Elite Wireless Earbuds: altro paio di auricolari, questa volta prodotti direttamente da HP. Questi Earbuds offrono la personalizzazione dell'audio con vari preset di equalizzazione, la cancellazione attiva del rumore e possono essere connessi contemporaneamente a più dispositivi per garantire un rapido passaggio tra essi. Il prezzo fissato dall'azienda è di 199€ ed arriveranno questo aprile.

Img 3697

  • Honor Band 6: una fitness band veramente economica in grado di monitorare la nostra attività fisica in maniera semplice e veloce. Con un display da 1,47 pollici, sensore di battito cardiaco ed il monitoraggio dell'ossigeno nel sangue è veramente perfetto sia per gli amanti dello sport che per coloro che vogliono ricevere notifiche di messaggi, applicazioni e chiamate. Resiste anche all'acqua e la batteria dura circa 14 giorni. Il prezzo è di circa 35€ e sarà disponibile in tre colorazioni.

Mascherine

Durante il CES 2021 è stato più volte ricordato di come la pandemia in corso abbia cambiato il nostro modo di vivere nell'ultimo anno. Un elemento chiave per cercare di arginare il virus è stato l'utilizzo delle mascherine. Proprio in quest'ottica alcuni produttori di tecnologia hanno pensato di creare delle nuove mascherine smart con funzioni biometriche ed altri sensori piuttosto interessanti.

  • AirPop Active+: una delle più popolari "smart mask" che riesce a campionare i dati riguardanti il nostro respiro e la qualità dell'aria in base alla nostra posizione. Verranno monitorati anche i cicli di respiro durante il movimento ed i nostri workout per ottenere dei dati biometrici riguardo alla nostra attività fisica. Il prezzo fissato dal produttore è di 149,99€.

  • Razer Project Hazel: non potevano mancare nemmeno delle mascherine da gaming, come quelle proposte da Razer. Attualmente si tratta solamente di un concept, che probabilmente prenderà vita entro la fine dell'anno. Come tipicamente accade con i prodotti di questa categoria, le mascherine avranno un design piuttosto aggressivo e non mancheranno nemmeno delle luci LED personalizzabili. Avranno anche un sistema di amplificazione della nostra voce, per farci sentire meglio mentre stiamo parlando indossando la mascherina. Questi accessori potrebbero essere utilizzati durante gli eventi eSports nei quali si riuniscono diversi sfidanti in un'unica arena per darsi battaglia in vari videogiochi.
  • MaskFone: una mascherina piuttosto semplice con auricolari wireless e microfono incorporati. È dotata di filtri di protezione PM2.5 e N95/FFP2 intercambiabili mentre è stata realizzata interamente in tessuto lavabile. Gli auricolari wireless in dotazione hanno un'autonomia massima di 12 ore e sono resistenti all'acqua con lo standard IPX5. Il microfono integrato permette di rispondere a chiamate e videochiamate con la massima facilità e chiarezza dell'audio.

Soundbar

Img 3698

Anche in ambito audio non sono mancate novità, soprattutto per quanto riguarda le soundbar da salotto. JBL ufficializzato l'arrivo della Bar 5.0 MultiBeam, che vi farà entrare nel mondo Dolby Atmos ad un prezzo accessibile di 399€. Supporta anche le funzioni smart come l'AirPlay 2 ed il Chromecast per lo streaming. MultiBeam è una tecnologia sviluppata direttamente da JBL, in grado di offrire un'esperienza surround davvero coinvolgente, che si distingue dagli altri prodotti simili presenti sul mercato.

Img 3699

Oltre alle novità menzionate nel primo paragrafo, Samsung si è dedicata alle soundbar in maniera piuttosto aggressiva, proponendo ben quattro nuovi modelli. Quello top di gamma ha a disposizione ben sedici canali e supporta chiaramente la tecnologia Dolby Atmos. Il prezzo non è ancora stato confermato, ma potrebbe facilmente aggirarsi attorno ai 2000€.