Diamond Fibra, la connessione ultrabroadband secondo Melita 13

L'operatore maltese Melita punta sul servizio e su un router speciale per sfondare nel mercato italiano delle connessioni in fibra ottica

SPECIALE di Mattia Armani —   25/06/2019

Tra i nomi degli operatori italiani è spuntato anche quello di Melita, una società di telecomunicazioni maltese che è un nome già noto in Italia da qualche tempo, ma ha di recente guadagnato visibilità proponendo un'offerta Diamond Fibra che utilizza l'infrastruttura in costante crescita di Open Fiber. Ed è, quest'ultima, un'opera importante, un mezzo attraverso il quale speriamo di avere presto una copertura capillare in fibra ottica FTTH (Fiber To The Home): una tecnologia, vitale all'alba dell'era del gioco in streaming, che tagliando finalmente i ponti con doppini e cavi antidiluviani garantisce ping ridotto e banda piena. Abbastanza per dare una scossa alla connettività italiana, una realtà finalmente destinata a migliorare, durante i prossimi due anni, con la copertura totale di almeno trenta città principali, già piene di cantieri. Una crescita che investirà nel tempo anche l'offerta geografica di Melita, che con la formula Diamond Fibra permette fino a 1Gigabit/s di download e fino a 300Mbit/s di upload per 34 euro al mese, senza costi di attivazione o installazione e con un router decisamente interessante incluso nel pacchetto.

Melita E Open Fiber

Prezzo fisso e tecnologia versatile

Per farsi notare Melita, capitanata in Italia da Riccardo Ruggiero che vanta trascorsi da amministratore delegato in Telecom e Aria, ha deciso di puntare sul SuperPod Plume, un piccolo router che si inserisce direttamente nella presa di corrente, riducendo l'ingombro pur garantendo tutta la tecnologia necessaria. Equipaggiato con Wi-Fi Tri-Band e due ingressi Ethernet, il dispositivo di forma esagonale è leggermente più ampio del suo predecessore ma garantisce una copertura superiore e, interfacciandosi con altri SuperPod, crea una rete mesh. "Il Plume crea una rete wifi di ultimissima generazione basata sull'intelligenza artificiale che trasforma la tua casa in una smart home, diffondendo in ogni angolo di casa la connessione internet più veloce e potente, anche se sono connessi in rete contemporaneamente decine di dispositivi diversi."Rete che può quindi essere ampliata e indirizzata a piacimento per plasmare la copertura WiFi in base alle specifiche necessità di ognuno, e questo nell'ottica di una Smart Home tutta connessa. Inoltre Diamond Fibra include l'abbonamento allo Smart Home Bundle di Plume, un pacchetto normalmente venduto a 60 dollari e compreso nell'offerta Melita, che porta con sé l'Adaptive WiFi, una funzione pensata per garantire il segnale migliore possibile per ogni dispositivo connesso e ottimizza continuamente il traffico in base ai flussi di dati, ai dispositivi connessi e alle abitudini quotidiane.

Applicazione Plume

Melita permette anche di affittare un ulteriore SuperPod Plume a 4 euro al mese, anche se nella maggiorparte dei casi dovrebbe bastare il SuperPod incluso nell'offerta Melita che promette una copertura tra i 60 e i 70 metri quadri e può sfruttare comunque il software Plume. Una suite che oltre all'Adaptive WiFi include la protezione AI Security, funzioni per gestire gli accessi come la modalità HomePass creata appositamente per gli ospiti e impostazioni per limitare l'accesso a determinati dispositivi o contenuti, impedendo così ai più piccoli di accedere a dati inadatti. Certo, per quanto riguarda l'estensione della copertura ci si riferisce a spazi aperti, ma parliamo comunque di un dispositivo di qualità superiore rispetto a quelli comunemente forniti dalle compagnie telefoniche. Il tutto di fronte alla promessa di un prezzo fisso, cosa importante in un mercato che ci ha abituati a rincari a sorpresa, e senza costi aggiuntivi per l'hardware o per l'eventuale disattivazione, vincolata però a un contratto della durata di 24 mesi. Non mancano, infine, la promessa di un'assistenza attiva dalle 8 alle 22 di ogni giorno, speriamo effettivamente cordiale e dedicata come affermato sul sito Melita, e un'applicazione dedicata per controllare lo stato del servizio, i propri dati, le bollette e la messaggistica diretta con l'azienda.

Superpod Plume Nero