E3 2018: i grandi assenti 33

L'E3 2018 si è rivelato meno scoppiettante del previsto anche a causa di alcuni assenti illustri: ecco i dieci giochi che più ci ha stupito non vedere a Los Angeles

VIDEO di Raffaele Staccini   —   23/06/2018
Scarica il Video

È ormai passata una settimana dalla chiusura dell'E3, che quest'anno ci ha lasciato con un po' di amaro in bocca. L'edizione 2018 della fiera losangelina si è infatti contraddistinta per numerosi alti e bassi e, nonostante i tanti annunci, ha deluso molti fan. Colpa sicuramente delle altissime aspettative della vigilia e, soprattutto, dell'assenza di tanti pezzi da novanta che si davano ormai per certi. In questo video passiamo in rassegna i dieci giochi che più ci ha stupito non vedere a Los Angeles.

L'E3 2018 si è tenuto al Los Angeles Convention Center, in California, dal 12 al 15 giugno 2018. Già nei giorni precedenti all'apertura della fiera sono però andate in scena le prime conferenze, con Electronic Arts che ha aperto le danze il 9 giugno alle 20. Nei giorni successivi è poi stata la volta di tutti gli altri publisher, da Bethesda a Square Enix, passando per Ubisoft e la conferenza PC.

Grande risonanza hanno avuto soprattutto le presentazioni dei tre grandi produttori di console, con Microsoft, Sony e Nintendo che hanno mostrato a turno tutte le loro novità.

Eppure ci sono stati tantissimi giochi la cui presenza in fiera era data per certa e che poi non si sono presentati. Voi quali aspettavate di più? Come sempre, fatecelo sapere nei commenti qui sotto.