Google Stadia ha una prezzo e una data: ma ha convinto i giocatori? 70

Umberto e Pierpaolo ci parlano a video delle novità di Google Stadia, tra prezzo, modello di business, giochi e data di uscita: ha davvero convinto i giocatori?

VIDEO di Raffaele Staccini   —   07/06/2019

Google ha rivelato requisiti, data d'uscita, giochi e prezzi per il servizio gaming in streaming Stadia, disponibile in Italia da novembre su diverse piattaforme: su tv utilizzando il dispositivo Chromecast, desktop, laptop e tablet attraverso il browser chrome e sulla app dedicata sugli smartphone Pixel di Google. Resta però da capire se Google sia riuscita a convincere le persone che nel mercato contano davvero: i giocatori. Nella nostra video anteprima Pierpaolo Greco e Umberto Moioli discutono dell'argomento sostenendo i loro punti di vista.

Da novembre sarà disponibile il Founder's Pack di Stadia, un bundle da 129€ in arrivo anche in Italia, che comprende un dispositivo Chromecast Ultra per lo streaming in 4k sulla tv, un pad Stadia in edizione limitata e 3 mesi di abbonamento pro al servizio, più un buddy pass da regalare ad amico. Dal 2020, poi, Stadia verrà venduto al pubblico come servizio dove la versione Pro costerà 9.99€ al mese dando accesso alle prestazioni massime di Stadia più una serie di giochi gratuiti a rotazione. Il pacchetto base, invece, sarà gratuito, ponendo però una limitazione nello streaming che potrà arrivare fino ad un massimo di 1080p a 60fps; con entrambi gli abbonamenti si potranno ovviamente scaricare giochi sui propri dispositivi pagandone il costo. A prescindere dalle novità annunciate e dai requisiti tecnici necessari per usufruire del servizio sembra ancora poco chiaro il pubblico al quale Google vuole rivolgersi: durante il Connect è stato annunciato Baldur's Gate III, titolo non propriamente casual; sia Ubisoft con i suoi franchise AAA di punta che Bungie con l'MMO Destiny 2, sembrano poi dare piena fiducia a questo nuovo modo di concepire il gaming.

#Google Stadia

Stadia è la piattaforma di streaming di videogiochi di Google, in arrivo nel 2019.