MediEvil, i commenti dei lettori 31

Il ritorno di Sir Daniel Fortesque non sembra essere stato in grande stile come molti si aspettavano. Se una parte di pubblico ha comunque apprezzato il remake di MediEvil, in tanti ne sono rimasti delusi. Vediamo insieme perché

RUBRICA di Massimo Reina   —   28/10/2019

Indice

La gente mormora è una rubrica a cadenza mensile dedicata ai giochi di maggior successo, raccontati dal punto di vista del pubblico. Per rivedere a distanza di tempo e con un occhio diverso le recensioni e i commenti a caldo, e riderci un po' sopra.

Il remake di MediEvil era senza alcun dubbio uno dei rifacimenti più attesi dai possessori di PlayStation 4. Il fascino delle ambientazioni, la simpatia del protagonista e un ceto effetto nostalgia hanno contribuito negli scorsi mesi ad accrescere l'hype per questo gioco. Purtroppo, come abbiamo evidenziato anche nella nostra Nella nostra recensione, dove gli abbiamo attribuito un 7, l'opera di restauro di questo classico della prima PlayStation non è riuscito particolarmente bene agli sviluppatori, i ragazzi di Other Ocean Interactive. Ma cosa ne pensano da questo punto di vista i nostri lettori?

Remake o remastered?

Sul nostro forum le discussioni stavolta non sono state particolarmente accese, almeno sul fronte del gioco in sé. Piuttosto qualcuno si è un po' accalorato su quale gioco, e relativa software house, abbia rivoluzionato il 3D in generale, o sul concetto di remake e remastered, così come non sono mancate le solite diatribe su quale console è più bella, ha le esclusive migliori e così via. Parlando quindi di MediEvil e del suo remake, K e n a i gli dà subito il benvenuto con un affettuoso "Bentornato dall'oltretomba, Sir Daniel Fortesque!", a cui fa eco l'intervento entusiasta di Chikorita, che da questo punto di vista scrive "È quello che mi aspettavo, un buon gioco. Si va di days one!!".

Dodò94 non ha poi dubbi: "Lo prenderò sicuramente perché è uno giochi della mia infanzia. Alcuni potrebbero lamentarsi, ma 7, almeno secondo il mio parere, è un ottimo voto". Il nostro lettore però non ha finito, e infatti continua: "L'unica cosa che non mi è piaciuta particolarmente della demo (oltre al fatto che manca il secondo capitolo, il quale è il mio preferito e sicuramente arriverà in seguito, o almeno spero XD) è che, almeno secondo me, hanno reso il titolo leggermente troppo "luminoso e colorato" e io amavo quell'atmosfera un pò cupa e inquietante. Detto questo, ormai manca pochissimo!". Ma tra il pubblico c'è chi, ovviamente, mostra qualche perplessità sull'operato di Sony e Other Ocean Interactive.

L'utente mugiwara no rufy bolla il gioco come "operazione nostalgia, tutto qua, un gioco che ha fatto la storia ma con un gameplay difficilmente riproponibile nel 2019", mentre The Guardian sostiene che "Un remake se non lo sai/puoi fare bene, è meglio non farlo". E poi spiega: "Per me purtroppo i remake come questo rischiano di fare più danni che altro. Già quando si parla di una serie che non può vantare su una nutritissima schiera di fan, parti molto male, perché significa che il budget a tua disposizione sarà molto basso (come in questo caso testimoniano la grafica pessima e il prezzo bassissimo), ma poi quando riprendi un titolo che sente parecchio il peso degli anni rischi non solo che la nuova utenza ti ignori, ma che non lo apprezzino neppure i nostalgici per via dell'invecchiamento o del fatto che gli sembrino compitini".

Non malmenate Shenmue!

A Tecnal comunque va bene così, visto che a suo dire questo MediEvil "è per gente come me. Io sono felice che il remake sia così; so di essere egoista ma sono contento di come lo hanno fatto. Anche perché da quando l'hanno presentato ed hanno detto remake io così immaginai il prodotto finale. Probabilmente i delusi si aspettavano qualcosa più vicino ad un reboot". Il punto però è che molti lettori pensano che lo sviluppatore poteva almeno sistemare quelle cose che già nell'originale non funzionavano bene.

"Lo si era capito già dalle prime anteprime che il gioco aveva qusti problemi, possibile che non se ne siano accorti prima loro così da rimediare?", scrive in tal senso velen: "Se si sono interstarditi nel volere un gameplay 1 a 1 con l'originale, be... Hanno fatto male." "Ma perchè gli sviluppatori non ascoltano i recensori ed il pubblico delle anteprime ed aggiustano quello che si può all'uscita", si chiede Simplys. "Altrimenti perchè rilasciare la demo, oltre che per creare attesa. Ad esempio l'impatto inesistente dei colpi lo avevano detto in molti e poi nulla è cambiato. E parlo in generale quando i recensori dicono tipo: manca un mese al rilascio e tante cose potrebbero essere sistemate e non accade quasi mai...".

Sulla stessa lunghezza d'onda ElessarD, che da un lato è "contento che abbiano lasciato invariato il gameplay e la fisica", ma dall'altro si dice veramente infastidito dalla presenza dei vecchi bug. C'è poi chi, come bioneon83, non manca di lamentarsi del voto dato al gioco da nostro redattore: "ma perché questo può permettersi di prendere questo voto e la collezione di shenmue SMUSSATA deve essere malmenata? Per non parlare di shenmue 3 che deve ancora uscire e la gente l'ha già etichettato quando (e penso tu lo sappia vedendo quell '83 che mi fa pensare siamo dello stesso anno) i budget per l' uno è due erano da super tripla A, mentre questo è un kickstarter".

Schizzi di piacere al manicomio di Arkham???

"Dopo il 7 di Days Gone arriva anche quello di Medievil e speriamo solo di non fare la tripletta con Death Stranding", auspica l'utente GAME OVER, che poi si chiede costa stia succedendo alle famose esclusive di qualità di Sony: "Stanno forse aspettando l'uscita di ps5? Scherzi di Halloween a parte si capiva già dalla demo che sarebbe stato fedele all'originale in tutto e purtroppo anche nella brevissima durata. Sony però al contrario di una certa nintendo con un certo remake di Zelda ha almeno avuto il buon senso di proporlo al giusto prezzo".

Ad ogni modo, per Ryo Narushima il remake di MediEvil è "la prova che il gameplay e la grafica 3D non invecchiano benissimo, mentre ancora oggi possono risultare godibilissimi giochi per snes/nes/ds in due dimensioni e con comandi più semplici", mentre per Fabiola_PariSSSil titolo è una delusione: "comprato speranzosa di trovare un gioco migliorato almeno nei suoi difetti storici, e messo subito da parte x la delusione. vabbe' che a lavorarci come dice qualcuno erano 4 gatti, ma nn penso che ci volesse molto a sistemare il framerate e a calibrare meglio hitbox e controlli".

Dulcis in fundo l'intervento di FrancoRusso_, che con tono pacato e una spruzzata, è proprio il caso di dire, di francesismo, commenta dicendo che il gioco "fa cxxxxx a spruzzo!!! Un lavoro di adattamento fatto coi piedi da gente che andrebbe rinciusa nel manicomio di Arkham dopo essere stati ricoperti di xxxxx dalla testa ai piedi!". Poveri i ragazzi di Other Ocean Interactive, ce li vedete in quel covo di matti a schizzarsi addosso simili porcherie con i vari Joker e Mr. Freeze?