Pathfinder: Kingmaker Definitive Edition, video di consigli per iniziare

Pathfinder: Kingmaker può essere soverchiante per chi non è pratico di gdr. Oggi vi diamo qualche consiglio in video per affrontarlo, in occasione della Definitive Edition su console.

VIDEO di Aligi Comandini —   27/08/2020
4

Pathfinder: Kingmaker è un gioco complesso, basato su un regolamento molto vicino all'edizione 3.5 di Dungeons & Dragons (che, per capirci, è completamente strutturata attorno a matematica e tiri di dado). Non pretendiamo ovviamente di spiegarvi le regole di un GDR Pen & Paper complicato quanto Pathfinder in un unico video (non lo finiremmo mai), ma tra un tiro di dado e l'altro vi sono alcuni consigli utili capaci di rendervi il gioco estremamente meno ostico. Oggi cercheremo quindi di darvi qualche dritta in occasione della Definitive Edition del gioco, da poco arrivata anche su console.

E di cose da prendere in considerazione ce ne sono molte: tra bug dell'interfaccia (su console) capaci di farvi perdere abilità importanti, maledizioni e capitoli da completare durante la gestione del regno, complessità delle classi a disposizione, e tanto altro, questo è un gioco dove una voce amica capace di indirizzarvi qua e là può risultare una manna. Non entreremo troppo nei dettagli, per carità (anche perché molte cose ve le vogliamo far scoprire), tuttavia un minimo di aiuto vogliamo offrirlo, se non altro per evitare che qualcuno spacchi il pad a metà una volta incontrato il primo sciame di ragni. Prendete pad e penna, dunque, e iniziamo: c'è molto di cui parlare.

Per leggere le nostre opinioni sul gioco vi rimandiamo alla nostra recensione di Pathfinder: Kingmaker Definitive Edition.