Resident Evil 4 VR, primo trailer del gameplay su Oculus Quest 2

Resident Evil 4 VR si mostra in azione su Oculus Quest 2 con un primo trailer del gameplay e diversi nuovi dettagli: ecco tutte le informazioni.

VIDEO di Tommaso Pugliese   —   22/04/2021
39

Resident Evil 4 VR è stato mostrato con il primo trailer del gameplay su Oculus Quest 2. Il gioco sarà disponibile per il visore VR nel corso di quest'anno, ma non ha ancora una data di uscita ufficiale.

Annunciato alcuni giorni fa, Resident Evil 4 VR ci consentirà di rivivere l'inquietante avventura in stile survival horror di Leon Kennedy con un maggior grado di coinvolgimento grazie alla realtà virtuale.

Basandosi sui sistemi principali dell'originale e aumentandone la suspense come solo la VR può fare, Resident Evil 4 su Quest 2 ti permetterà di giocare in prima persona dalla prospettiva di Leon. I controller Touch ti permetteranno di interagire con il mondo in un modo del tutto nuovo rispetto a come si gioca su console.

Resident Evil 4, l'artwork ufficiale del gioco.
Resident Evil 4, l'artwork ufficiale del gioco.

Armi e oggetti sono stati riprogettati come oggetti fisici che puoi raccogliere e con cui puoi interagire. Sarai anche in grado di cambiare le armi afferrandole direttamente dal tuo corpo invece di andare in un menu, e potrai brandire nelle tue mani due armi diverse.

Il movimento sarà sempre in prima persona, utilizzando la levetta analogica, ma Armature ha aggiunto un rig completo per la parte superiore del corpo sul personaggio di Leon, per combinare il suo movimento con l'interattività a due mani ottenuta con i controller Touch.

Hanno addirittura aggiunto il supporto per il teletrasporto e il movimento su scala locale, in modo da poter esplorare l'ambiente come si preferisce. Con un sacco di opzioni di comfort a tua disposizione, potrai completare il gioco anche comodamente da seduto.

Resident Evil 4 VR, un'immagine del gioco.
Resident Evil 4 VR, un'immagine del gioco.

Armature sta usando elementi fondamentali della versione originale di Resident Evil 4 per costruire il gameplay e i sistemi, ma ha rimasterizzato la grafica: oltre 4.500 texture sono state ridisegnate o la loro risoluzione è stata aumentata.

Le animazioni dei personaggi sono state convertite fedelmente all'Unreal Engine 4 senza che venisse modificato il materiale originale, e tutte le cutscene saranno presentate nel loro formato originale.