Stranger Things 3: The Game, tutto quello che sappiamo sul nuovo gioco Netflix

Stranger Things 3: The Game accompagnerà l'uscita della serie TV il 4 luglio 2019, con un gioco che arriverà anche su console e PC: ecco tutto ciò che sappiamo.

SPECIALE di Raffaele Staccini   —   04/04/2019
6

Stranger Things sta per tornare. Il prossimo 4 luglio lo festeggeremo infatti insieme a Mike, Eleven e tutti i protagonisti della terza stagione della serie Netflix. Oltre agli episodi in TV, la società californiana sta però lavorando anche a un nuovo gioco di accompagnamento, Stranger Things 3: The Game. Vi raccontiamo tutto quello che sappiamo nel video in testa all'articolo.

Si tratta del secondo titolo dedicato alla serie e sviluppato dallo studio indipendente Bonus XP, che per l'occasione ha deciso di fare le cose in grande. Stranger Things 3: The Game sarà infatti disponibile non solo su iOS e Android, ma porterà anche una versione potenziata su PC, Xbox One, PlayStation 4 e Switch. Con una data di uscita prevista per il 4 luglio proprio come la serie, l'avventura pensata dallo studio texano mantiene la grafica 16-bit con visuale isometrica del precedente episodio Stranger Things The Game, ma amplia le proprie ambizioni. I personaggi giocabili sono 12 e ognuno ha caratteristiche e abilità uniche. Hop, per esempio, può caricare i nemici, mentre Joyce può ruotare su se stessa come un tornado.

Le meccaniche di gameplay spaziano tra enigmi, esplorazione degli scenari alla ricerca di oggetti e collezionabili, e un semplice sistema di combattimento basato su attacchi e parate. Una delle novità più importanti del nuovo capitolo è però l'introduzione di una modalità cooperativa, solo in locale e a schermo condiviso. Il lavoro di squadra è fondamentale in Stranger Things e anche il gioco prova a replicare questa caratteristica attraverso una serie di situazioni che richiedono la cooperazione tra i giocatori. Può capitare quindi di dover attivare un interruttore mentre un compagno raggiunge quello successivo, oppure aspettare che disabiliti un trappola per poter proseguire. La campagna può comunque essere giocata anche in singolo, con comandi dedicati al controllo del compagno di avventura guidato dall'intelligenza artificiale. Non ci sono grandi dettagli sulla storia: stando ai trailer visti finora ricalcherà alcuni degli eventi che vedremo in TV, ma dovrebbe soffermarsi anche su qualche approfondimento e su segreti mai visti prima.

Insomma, Stranger Things 3: The Game potrebbe confermare le buone impressioni del precedente episodio e rivelarsi un compagno più che valido durante la visione della nuova stagione della serie TV.