Diablo III - Blizzard restituisce il denaro versato a GAME Australia per i pre-ordini  42

Ma gli utenti coinvolti si dovranno accontentare della versione digitale

NOTIZIA di Mattia Armani —   15/05/2012

Come abbiamo riportato ieri gli utenti australiani che hanno preordinato Diablo III da GAME si sono trovati di fronte all'impossibilità, da parte della catena, di evadere i pre-ordini e di restituire il denaro gli acquirenti.

Ebbene, Blizzard ha preso direttamente le redini della faccenda e restituirà il denaro pagato in anticipo a GAME Australia a chi comprerà l'edizione digitale del titolo e fornirà alla compagnia la ricevuta della transazione avuta con GAME per il pre-ordine.

Fonte: CVG