Star Wars 1313 è lineare ma estremamente curato, dice Robilliard  23

Come un curatissimo giro sulle montagne russe

NOTIZIA di Giorgio Melani   —  07 Giugno 2012

Il creative director al lavoro su Star Wars 1313, Dominic Robilliard, non nega che il nuovo videogioco basato sulla saga di Lucas sia alquanto lineare, ma non la considera una cosa negativa.

"Va chiaramente su un percorso più lineare", ha affermato lo sviluppatore a GameFront, "è più come una sorta di giro sulle montagne russe estremamente accurato". Quello che si perde in libertà d'azione, insomma, viene guadagnato nell'accuratezza degli scenari, nell'elaborazione delle scene d'azione dal taglio cinematografico.

In ogni caso, ci sarà spazio anche per un po' di libertà d'azione nelle fasi in cui non si tratta di raggiungere un luogo preciso. Robilliard ha ribadito inoltre che, visto che i personaggi in questione sono semplici cacciatori di taglie, non ci sarà possibilità di strozzare qualcuno con la forza o utilizzare i poteri speciali di jedi o sith ma ci sarà comunque da divertirsi.

Fonte: GameFront