Battlefield 4 - Una serie di rumor dal lontano oriente  23

Le indiscrezioni sono tutte sensate, ma è una caratteristica delle bugie ben fatte

NOTIZIA di Mattia Armani —   05/11/2012

Un utente di NeoGAF ha tradotto una serie di rumor, relativi a Battlefield 4, apparsi sul sito di hardware cinese Chip Hell.
Si parte con la data che dovrebbe essere il 23 Ottobre, ma lo sviluppo, secondo i rumor, è appena iniziato. L'informazione sembra combaciare con la strategia di sviluppo bienneale di EA, impiegata anche da software house come Visceral e Bioware, che prevede un anno di pre-produzione e uno di sviluppo effettivo.

Le voci includono anche le piattaforme che dovrebbero includere PC, PS3 e Xbox 360 ma anche le console di prossima generazione. Dal punto di vista del gameplay si parla del ritorno del Commander System, dei soldati femminili, di un'ambientazione moderna e di tre fazioni ovvero Russia, USA e Cina. L'engine sarà sempre il Frostbite 2.0 e sulle macchine next-gen, che si apprestano a raggiungere il PC, il limite di giocatori sarà di 64. In quanto a qualità visiva vedremo un miglioramento netto con il Frostbite 2.0 che in Battlefield 3 è sfruttato al 30-40% e in Battlefield 4 sarà sfruttato all'80%.

I rumor continuano affermando che c'è già una demo interna la cui qualità visiva è già paragonabile a quella di Battlefield 3. Le version next-gen, e i PC pompati, arriveranno a 60FPS. Dal punto di vista del contorno i rumor indicano connettività migliorata e semplificata, supporto per controllo motion e vocale per il Commander System, video playback e condivisione, store con moneta virtuale per DLC e altro, condivisione del profilo su dispositivi come l'ipad, auto login, salvataggi cloud e connessione permanente.

Fonte: NeoGAF