Il giro di affari di Valve è cresciuto nel 50% nel corso del 2012 19

Newell parla di "insaziabile desiderio di videogiochi"

NOTIZIA di Mattia Armani —   15/03/2013

Durante un'intervista concessa in occasione dei BAFTA Awards, Gabe Newell, guru del gaming PC, ha rivelato che gli affari di Valve sono cresciuti del 50% nel corso del 2012.

Newell ha parlato di "insaziabile desiderio di videogiochi" specificando che l'ultimo update di DotA 2 ha generato 3.5 terabyte di dati per secondo ovvero il 2% di tutta l'attività internet, mobile incluso. Gabe ha aggiunto che lo sviluppo videoludico coinvolgerà sempre di più gli utenti.

Attualmente il Workshop consente ai modder di guagnare 300.000 dollari l'anno. Si tratta di un numero esiguo, visto l'elevato numero di prodotti creati dal basso ma senza dubbio destinato a crescere. Anche Blizzard è convinta di ciò sebbene i suoi progetti in tal senso abbiano subito notevoli ritardi.