Capcom punta in alto per le vendite di Resident Evil Revelations HD 54

Non una semplice riedizione

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   09/05/2013

Tra i risultati finanziari e le proiezioni per i prossimi mesi pubblicate recentemente da Capcom, balza all'occhio il riguardo con cui il publisher di Osaka sta trattando Resident Evil: Revelations, le nuove versioni in alta definizione del gioco uscito originariamente su Nintendo 3DS.

Nonostante si tratti di una riedizione da un gioco sviluppato per una console portatile, Capcom si aspetta dal capitolo del survival horror delle vendite al livello di Lost Planet 3, che verosimilmente sarà caratterizzato da una produzione di altro livello, in termini anche di costi di sviluppo. In ogni caso, il richiamo del brand sicuramente è superiore per quanto riguarda Resident Evil e il publisher si aspetta dunque di piazzare 1,3 milioni di copie di Resident Evil: Revelations entro la fine di marzo 2014.

E' la stessa quantità di copie che si aspetta di vendere per quanto riguarda Lost Planet 3: di per sé non è nemmeno una quantità esagerata, anzi sembrano obiettivi piuttosto alla portata, ma fa un certo effetto notare come un adattamento da portatile sia praticamente parificato ad un tripla A di grosso calibro. Altre aspettative invece per quanto riguarda Monster Hunter 4, per il quale Capcom si aspetta di vendere 2,8 milioni di copie nel corso dell'anno fiscale.

Fonte: VG247