Con Subject 13 Paul Cuisset, il papà di Flashback, torna alle avventure grafiche

Il genere che lo ha consegnato alla storia all'epoca di Delphine Software

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   17/06/2014
8

Microïds ha annunciato di essere al lavoro insieme a Paul Cuisset, il papà di Flashback e degli indimenticabili Future Wars, Operation Stealth e Cruise for a Corpse, per la realizzazione della sua nuova avventura, Subject 13. È dai tempi di Delphine Software che Cuisset non si cimenta con il genere che l'ha visto nascere, quindi la curiosità tra gli appassionati è davvero grande.

In Subject 13 il giocatore vestirà i panni di Franklin Fargo, un professore di fisica che vive un'esistenza solitaria. L'omicidio della sua fidanzata, Sophie, avvenuto nel corso di una rapina, lo ha segnato per sempre. Soprattutto perché il bersaglio doveva essere lui. Un giorno Fargo si risveglia nel sotterraneo di una struttura scientifica abbandonata, senza sapere perché e senza altro contatto con il mondo esterne di una voce misteriosa, che si fa chiamare "Subject 13".

Il giocatore dovrà interagire con l'ambiente 3D, raccogliendo, usando e manipolando oggetti per superare gli ostacoli che lo separano dalla fuga. Nel mentre dovrà scoprire il perché della prigionia e cosa la lega al suo passato.

Per ora non si conoscono le piattaforme su cui sarà lanciato il gioco, ma Microïds ha promesso di fornire presto nuove informazioni. Intanto guardiamo il primo artwork di gioco.

Con Subject 13 Paul Cuisset, il papà di Flashback, torna alle avventure grafiche