Quaranta persone stanno lavorando a Tekken X Street Fighter 38

Ma attualmente Bandai Namco è concentrata su Tekken 7

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   22/01/2015

Katsuhiro Harada ha rivelato ai microfoni di Polygon che Tekken X Street Fighter è ancora in lavorazione presso Bandai Namco, e che al momento circa quaranta persone sono impegnate sul progetto. "È molto difficile parlarne", ha detto Harada. "Ovviamente pensavamo di pubblicarlo molto prima rispetto ai piani attuali."

Stando alle parole del director, l'uscita di Tekken X Street Fighter è stata rinviata non a causa di difficoltà nello sviluppo, ma semplicemente perché altri picchiaduro avevano saturato il mercato. Inoltre l'attenzione del publisher è al momento focalizzata su Tekken 7, il che rende ancora più complessa la situazione. Harada, tuttavia, punta a sorprendere tutti: "Non so come ci muoveremo esattamente, ma di certo ci sarà qualche sorpresa", ha detto.

Tekken X Street Fighter e Tekken 7 non sono tuttavia gli unici picchiaduro in lavorazione presso Bandai Namco. Harada ha infatti menzionato di voler realizzare un beat'em-up di stampo tradizionale che contenga personaggi tratti dai più celebri franchise degli anni '80 e '90, e magari anche quelli dei primi anni 2000. Vista la situazione dell'industria videoludica giapponese, il director è certo che solo Bandai Namco o Capcom possano dar vita a un progetto del genere.

Fonte: Gematsu

Tekken x Street Fighter x360

ps3  x360  ps4  xone 

Data di uscita: 2016