Il remake di System Shock passa a Unreal Engine 4 e si mostra in un nuovo trailer

System Shock rimane previsto per il 2018

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   02/03/2017
19

In occasione della GDC 2017, Night Dive Studios ha annunciato che il remake di System Shock ha cambiato engine: non più Unity ma Unreal Engine 4. La notizia è stata data ai microfoni di Polygon dal game director Jason Fader.

Il motivo? "Unity non è un grande motore da utilizzare se si vuole realizzare un FPS su console. Quindi abbiamo passato delle settimane a provare gli altri engine, soprattutto Unreal e Lumberyard (il motore di Amazon basato sul CryEngine), e abbiamo infine scelto di tirare il grilletto e andare avanti con Unreal."

L'Unreal Engine 4 ha convinto il team per la sua fedeltà, per il supporto cross-platform, per le pipeline per la creazione di contenuti e per le performance. Il remake non toccherà storia e personaggi, ma avrà dialoghi scritti meglio e tutte le innovazioni tecnologiche necessarie per un titolo in uscita nel Q2 2018.

Prima di lasciarvi vi ricordiamo che System Shock è in sviluppo per PC, PlayStation 4 e Xbox One.