L'inquietante Perception uscirà il 30 maggio su PC, PlayStation 4 e Xbox One

Perception è quasi pronto al debutto

NOTIZIA di Davide Spotti   —   27/04/2017
5

The Deep End Games ha annunciato che Perception uscirà il 30 maggio su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Se avete già avuto modo di dargli un'occhiata, saprete già che si tratta di un'avventura horror piuttosto particolare, finanziata tramite Kickstarter e nata da un'idea di alcuni ex sviluppatori di BioShock e Dead Space.

Perception è un'avventura narrativa in prima persona che racconta la storia di Cassie, una ragazza non vedente capace di sfruttare l'udito per orientarsi. La particolarità sta nel fatto che, a causa del suo handicap, la protagonista è completamente al buio e gli oggetti, i mobili e le pareti prendono forma solo quando entrano in contatto con dei rumori. Camminare su un pavimento scricchiolante può "illuminare" per qualche istante il tappeto a terra o una sedia poco distante, accendere una radio fa magicamente apparire la cucina tutta intorno, mentre lo scoppiettio di un camino acceso permette di "vedere" un tavolino accanto con un libro appoggiato sopra. Oppure un cadavere steso a terra.

Se vi interessa saperne di più vi suggeriamo di leggere il nostro provato, a cura di Vincenzo Lettera.

L'inquietante Perception uscirà il 30 maggio su PC, PlayStation 4 e Xbox One