L'area di gioco di Assassin's Creed Origins avrà un'estensione paragonabile a quella di Assassin's Creed IV: Black Flag  59

Assassin's Creed Origins sarà grande come Black Flag ma avrà più terraferma

NOTIZIA di Davide Spotti —   19/06/2017

Dopo aver mostrato diffusamente Assassin's Creed Origins all'E3 2017, Ubisoft ha dato indicazioni un po' più precise sulle dimensioni dell'area esplorabile che sarà disponibile nel gioco. Olivier Ged di Ubisoft Montreal ha precisato che "la mappa di Assassin's Creed sarà grande come quella di Black Flag, ma con la terraferma al posto dell'oceano".

Come già sappiamo, Assassin's Creed Origins si svolgerà nel 49 A.C. in Egitto, nel periodo in cui la Confraternita degli Assassini è stata fondata. Le principali novità di questo episodio riguardano il sistema di combattimento, le dinamiche di crescita del personaggio, ma anche la presenza di una modalità Arena e di vari boss da sconfiggere. Per saperne di più vi suggeriamo di recuperare la nostra anteprima e il provato effettuato a Los Angeles, entrambi a cura di Pierpaolo Greco.

Prima di lasciarvi vi ricordiamo anche che il lancio di Assassin's Creed Origins è fissato per il 27 ottobre su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Qui potete trovare i dettagli delle tre edizioni da collezione svelate la scorsa settimana.