Il gioco degli Avengers in sviluppo presso Crystal Dynamics sembra essere un action in terza persona con coperture e modalità online

Qualche dettaglio su The Avengers Project da un annuncio di lavoro

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   03/09/2017
34

Da un annuncio di lavoro per un lead level designer arrivano alcune possibili informazioni sul nuovo progetto in sviluppo presso Crystal Dynamics legato agli Avengers Marvel, annunciato diversi mesi fa.

Come sempre avviene in questi casi, la compagnia è stata piuttosto attenta a non farsi sfuggire troppi particolari al riguardo, ma qualche caratteristica interessante sembra comunque emergere dalla descrizione del lavoro richiesto al candidato. Da questa emerge una certa insistenza sul comparto online, oltre a un riferimento preciso all'action in terza persona con coperture. Al lead level designer è infatti richiesto di aiutare a "sviluppare esperienze online divertenti e uniche" e di essere in grado di avere una grande conoscenza sui "fondamentali del bilanciamento del gioco e sulla regolazione delle implicazioni social nel gameplay condiviso".

Il tutto dovrà guidare altri sviluppatori alla costruzione di "varie modalità di gioco e campagne", a quanto pare. Il titolo per cui è richiesto il ruolo è specificato chiaramente come "Avengers Project" in corso presso Redwood City Studio e al candidato è richiesta la costruzione di "prototipi e sistemi di combattimento che si applichino direttamente a un action game in terza persona con coperture". Associare gli Avengers alla meccanica in stile action con coperture sembra piuttosto strano, ma l'insistenza su questo aspetto sembra evidente, così come quella per gli aspetti multiplayer e online, che vengono più volte citati nell'annuncio e anche il concetto di "gioco come servizio", che secondo Crystal Dynamics e Square Enix rappresenterà il modello principale dei giochi in futuro. Nel frattempo, continuiamo ad aspettare informazioni su Tomb Raider.