Killer Instinct sarà giocabile in multiplayer cross-network tra Steam, Windows 10 e Xbox One 12

Il cross-network di Killer Instinct si allarga anche a Steam

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   08/09/2017

Con l'arrivo di Killer Instinct su Steam, Microsoft ha deciso di allargare il multiplayer cross-play del gioco anche sulla piattaforma Valve, che consentirà dunque il gioco incrociato fra tutte le versioni possibili.

I giocatori del picchiaduro di Iron Galaxy Studios potranno dunque sfidarsi tra loro a prescindere da come lo stiano giocando, sia questo un PC su Windows Store, Steam o un Xbox One. Il supporto per il cross-network arriverà con il Content Update 3.9, a quanto pare: "Quello che significa è che vedrete l'opzione per il cross-play nel menù, ma in certi casi accadrà che questa opzione sarà spenta", spiegano gli sviluppatori, "non c'è nulla da temere, significa semplicemente che stiamo lavorando a qualcosa in background e la vostra esperienza non sarà comunque modificata dal nostro lavoro".

Anche Killer Instinct rientra dunque nell'ampia politica in favore del cross-platform recentemente intrapresa da Microsoft, di cui è diventato particolarmente famoso il caso di Minecraft per l'opposizione dimostrata da Sony all'iniziativa.