EA supporterà sia Natal che il motion controller Sony dall'anno prossimo  20

Impegno bipartisan per EA sul piano dei controller di nuova generazione

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   05/08/2009

John Riccitiello, capo di Electronic Arts, ribadisce l'intenzione della sua compagnia di supportare in pieno le nuove tecnologie di motion sensing elaborate da Microsoft e Sony per le rispettive console.

"Siamo molto positivi su entrambe le soluzioni", ha detto Riccitiello durante una conferenza finanziaria, "la nostra visione è che il gioco basato sul movimento sia qualcosa in grado di spingere la base installata, l'interesse e la crescita nel mercato videoludico".

Pertanto, l'intenzione è di "supportarle entrambe", secondo tale visione: "non abbiamo ancora annunciato piani precisi, ma dovremo iniziare nella giusta finestra temporale, che probabilmente corrisponde all'inizio o alla metà del 2010", si legge su Eurogamer.net.