Altre informazioni e prime immagini ufficiali per Spec Ops: The Line  12

Dubai desertico

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   14/12/2009

Tra le novità assolute presentate durante la serata televisivo-videoludica degli Spike TV Video Game Awards c'è stato anche il gradito ritorno della serie Spec Ops con Spec Ops: The Line, sparatutto in terza persona in sviluppo per PlayStation 3, PC e Xbox 360.

Il team al lavoro è Yager, il publisher è 2K Games. La storia si svolge a Dubai, caduta vittima di una serie impietosa di tempeste di sabbia che ne hanno deturpato lo splendore, riducendola ad una distesa desertica sulla quale si stagliano ancora le futuristiche ed enormi strutture di un tempo. In questo scenario, il Colonnello dell'esercito americano John Konrad si ritrova isolato insieme alla sua squadra, con la quale cerca di salvare coloro che non sono ancora riusciti a lasciare la città, ora dimora di vari gruppi terroristici di varia natura e delinquenti assortiti.

Il protagonista della storia è il Capitano Martin Walker, che con la sua Delta Force cercherà di esplorare la zona per recuperare Konrad e compagni. Come già riferito, oltre alla struttura di combattimento che tende a sfruttare intensamente gli elementi di scenario per trovare riparo dai colpi dei nemici, un punto focale del gameplay è dato dai bivi che il gioco mette in mano al giocatore, che si troverà spesso a dover effettuare delle scelte morali che influiranno sulla storia e sullo sviluppo del personaggio. Qua sotto, le prime due immagini rilasciate da 2K Games.