Bungie e PopCap s'impegnano per l'emergenza in Haiti  0

Si comincia ad attivare il mondo videoludico

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   17/01/2010

Qualcuno nella ricca industria videoludica si sta muovendo per mandare qualche aiuto nella disastrata Haiti di questi giorni.

In particolare, vengono segnalate al momento le iniziative di Bungie e PopCap sulla questione: quest'ultima a dire il vero ha già effettuato la sua operazione, avendo organizzato per ieri, sabato 16 gennaio, un'iniziativa che prevedeva la devoluzione di tutti gli introiti raccolti nella giornata attraverso il proprio Store online all'organizzazione "Partners in Health".

Per quanto riguarda Bungie, l'iniziativa riguarda Halo 3: giocando online mercoledì e giovedì, il team di sviluppo raccomanda di utilizzare come simbolo distintivo il cuore riportato sotto. Bungie donerà una moneta virtuale da 10 centesimi per ogni giocatore online, per un massimo di 77.000 dollari. Altrimenti, c'è la possibilità di comprare dallo shop apposito una maglietta speciale "Be a Hero" per 19,99 dollari, che andranno anch'essi per la causa. Maggiori informazioni sul blog di Bungie, riferiremo eventuali altre iniziative in questi giorni.