Mario e Zelda non arriveranno mai su Facebook  20

Nintendo categorica

NOTIZIA di Ludovica Lagomarsino —   03/03/2010

L'universo del casual gaming ha visto spostare diversi titoli sulla celebre piattaforma di social network di Facebook, con numerosi spin off di giochi famosi adattati per un pubblico "mordi e fuggi". Nintendo ha preso una posizione ufficiale sulla questione, affermando di non aver intenzione di portare i suoi più celebri IP su altre piattaforme. Lo afferma Cammie Dunaway, affermando di credere che continueranno a mantenere Mario e Zelda sulle piattaforme proprietarie di Nintendo. "Si tratta di una delle armi segrete che abbiamo. Mario e Zelda sono proprietà intellettuali importanti per noi e saranno viste solo su piattaforme Nintendo." Si tratta forse di una cattiva notizia per qualcuno, ma certamente di una buona notizia per tutti i fan della grande N.