Contenuti "hot" in Final Fantasy XIV  36

Si prevede un boost nei preordini!

NOTIZIA di Umberto Moioli   —   27/07/2010

Che Final Fantasy XIV avesse delle cartucce da sparare l'avevamo capito già durante il nostro recente provato esclusivo. Kotaku, oggi, ci informa che l'ESRB - Entertainment Software Ratings Board, ovvero l'equivalente per gli Stati Uniti d'America dell'europeo PEGI, ha elencato alcune tematiche e certi contenuti inseriti all'interno del gioco di ruolo online sviluppato da Square-Enix. Leggendo la descrizione ufficiale rilasciata scopriamo che i personaggi femminili verrebbero inquadrati con angoli particolarmente bassi, volti a mostrare le natiche, mentre alcuni dialoghi riporterebbero frasi del calibro di "Stai tradendo, piccola puttana!" o "Infila la tua mascolinità nella fucina" o ancora "Il Netmaster è probabilmente su nel suo ufficio a lucidare l'asta pensando a lei"; inoltre diversi personaggi verrebbero definiti come ubriachi, mentre altri parlerebbero di vino, rum e grog (un tipo di liquore).

L'ESRB specifica comunque come si tratti di un MMORPG e come si debbano incontrare molti personaggi con cui imbarcarsi in determinate missioni per sconfiggere le forze del male, esplorando ambienti come città, pianure e caverne mentre si combattono esseri umani e altre creature di fantasia; tanto per essere precisi.