Mojang vuol fare da publisher per altri titoli indie  7

L'intenzione pare quella

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   17/05/2011

Mojang, il team di sviluppo responsabile di Minecraft, ha messo da parte una notevole fortuna con quel particolare titolo indipendente che si è rivelato essere un vero e proprio fenomeno di massa nella comunità videoludica.

Pertanto, la piccola etichetta sembra essere pronta per un salto in avanti in termini "industriali": impegnarsi come publisher per pubblicare titoli indipendenti sviluppati da altre software house. Si tratta soltanto di un'idea al momento, precisa il development director Daniel Kaplan, "la parte più difficile al momento è dire 'no' a tutti gli affari che ci vengono proposti, ci sono tonnellate di opportunità da cogliere adesso, ma dobbiamo aspettare e capire quale sia la cosa migliore da fare".

Insomma, è un buon periodo per Mojang e la cosa migliore sarebbe sfruttare il capitale messo da parte per espandere gli affari del team, anche trasformandolo in un'etichetta di publishing vera e propria: "speriamo di avere qualcosa di pronto per questo autunno, qualche titolo in co-publishing", ha aggiunto Kaplan in proposito.

Fonte: GamesIndustry