Star Wars: The Old Republic rappresenta un bel rischio per EA  30

Il colosso californiano avrebbe speso oltre trecento milioni di dollari per questo progetto

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   21/12/2011

Che Electronic Arts riponga grande fiducia nel successo di Star Wars: The Old Republic è cosa nota. Il punto è che l'azienda di Redwood sembra aver investito davvero tanto denaro nel progetto: alcuni analisti parlano di oltre trecento milioni di dollari, altri di una cifra compresa fra i cento e i trecento milioni. Insomma, in caso di flop le conseguenze sarebbero gravi.

EA ha dichiarato negli scorsi mesi che The Old Republic si sarebbe rivelato "profittevole" con una base d'utenza di 500mila iscritti, e l'impressione generale è che tali numeri siano raggiungibili senza grossi sforzi, anzi la previsione di vendita è stimata intorno ai tre milioni di copie e qualcosa come un milione e mezzo di iscritti da qui alla fine dell'anno. Nel caso in cui tali stime non si rivelassero esatte, però, gli introiti di Electronic Arts per il 2012 potrebbero calare del 20%.

Fonte: Joystiq

Star Wars: The Old Republic rappresenta un bel rischio per EA