Battlefield 5 disponibile su Origin Access Basic 14

EA ha spostato Battlefield 5 nel catalogo Origin Access destinato agli abbonati Basic, rendendolo decisamente più accessibile da ora.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   07/06/2019

Electronic Arts ha inserito Battlefield 5 nei titoli disponibili per gli abbonati a Origin Access Basic, dunque spostando il gioco dal catalogo Premier a quello di base.

La cosa è alquanto interessante perché solitamente ci vuole più tempo per inserire un tripla A di grosso calibro e piuttosto recente come Battlefield V dal catalogo Premier al Basic, segno che evidentemente EA sta elaborando un'organizzazione diversa e più dinamica dei cataloghi per i due diversi servizi su abbonamento. Ricordiamo che l'Origin Access Premier costa 14,99 euro al mese o 99,99 all'anno, mentre il Basic costa molto meno al prezzo di 4,99 euro al mese o 29,99 euro l'anno, ma a fronte di vantaggi minori, un catalogo di giochi scaricabili meno ampio e soprattutto accesso a titoli non troppo recenti, di solito.

Da notare peraltro che è possibile provare Origini Access Basic per 7 giorni gratuitamente, dunque potrebbe essere un sistema per provare Battlefield 5 gratuitamente per un primo periodo. Nel frattempo, il gioco si sta per espandere con quattro nuove mappe e probabilmente altre novità verranno annunciate nel corso dell'E3 2019.