Battlefield 5: Firestorm, risoluzione e frame rate nell'analisi di Digital Foundry 13

Digital Foundry ha analizzato la modalità battle royale di Battlefield 5, Firestorm, rivelando risoluzione e frame rate utilizzati su PlayStation 4 e Xbox One.

VIDEO di Tommaso Pugliese   —   29/03/2019

Battlefield 5 ha finalmente ricevuto la sua modalità battle royale, Firestorm, e Digital Foundry ne ha approfittato per realizzare la consueta analisi tecnica testando il gioco su PlayStation 4, PS4 Pro, Xbox One S e Xbox One X.

Ebbene, a che risoluzione e frame rate gira Battlefield 5: Firestorm? Su PlayStation 4 Pro l'engine produce un output a 4K, sebbene si tratti di un risultato ricostruito attraverso il sistema dinamico, ma i risultati sono ottimi. Sempre risoluzione dinamica ma con una base di 1080p su PS4 standard.

Su Xbox One X i 4K dinamici lavorano quasi sempre a risoluzioni molto vicine ai 2160p, mentre su Xbox One S il gioco gira nella maggior parte dei casi a 900p. Le differenze in termini di definizione fra le due versioni sono molto marcate.

Per quanto concerne le performance, tutte e quattro le console rimangono vicine ai 60 frame al secondo, quasi impeccabili su PS4 Pro e Xbox One X ma soggetti a qualche calo sui modelli standard, in particolare Xbox One S.