Be My Mom ci insegna a partorire e a crescere un neonato che vomita in continuazione 29

Be My Mom è un nuovo gioco simulativo dedicato alla nascita e ai primi mesi di vita di un bambino che vomita in continuazione.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   28/06/2020

ThePlayWay ha annunciato Be My Mom, un nuovo, particolarissimo simulatore in cui il giocatore è chiamato a interpretare il ruolo di una mamma che deve partorire e accudire un bambino, quest'ultimo con la strana tendenza a vomitare in continuazione. Strano che non lo abbiano chiamato Mom Simulator o qualcosa del genere.

Comunque sia Be My Mom sembra essere davvero particolare e prevede una serie di attività che tutti i genitori conoscono bene, come dare la pappa all'infante, cercando di sporcare il meno possibile, oppure seguirlo mentre scorrazza per la casa evitando che si metta in pericolo, bevendo ad esempio dei detersivi. Mentre noi siamo lì che gli salviamo la vita ogni minuto, il piccolo impara a conoscere il mondo e diventa sempre più abile nelle sue peregrinazioni.

Purtroppo Be My Mom non ha ancora una data d'uscita ufficiale... conoscendo come funzionano molti progetti di ThePlayWay, come Bum Simulator, chissà se uscirà mai. Intanto, se vi interessa, potete andare sulla sua pagina Steam e aggiungerlo nella lista dei desideri.