Borderlands 3, nuovi dettagli sui contenuti dell'endgame 4

Il direttore creativo di Borderlands 3, Paul Sage, ha illustrato i contenuti che i fan potranno fruire dopo aver portato a termine la campagna del gioco.

NOTIZIA di Davide Spotti —   20/08/2019

In occasione dell'Opening Night Live che ha aperto ufficialmente la Gamescom 2019, il direttore creativo Paul Sage è intervenuto per svelare nuovi dettagli su cosa riserverà l'endgame di Borderlands 3 una volta che i giocatori avranno portato a termine i contenuti dell'avventura principale.

Innanzitutto è stato confermato il ritorno della Campagna del Massacro, la modalità Orda proposta ai tempi di Borderlands 2, che permetteva ai giocatori di unirsi ad altri utenti per fronteggiare ondate progressive di nemici.

Gerbox ha inoltre previsto l'introduzione della nuova modalità Proving Grounds. Per ottenere accesso a queste missioni sarà necessario intraprendere incarichi che prevedono obiettivi opzionali ed esaminare le iscrizioni degli Eridian, l'antica razza aliena che ha lasciato le proprie tracce su Pandora. Portando a termine tali obiettivi si avrà accesso a bottini di grande valore non recuperabili altrove. A questi contenuti si affiancheranno poi i DLC che Gearbox Software ha già pianificato per questo nuovo capitolo della saga.

Borderlands 3 sarà disponibile su PC (in esclusiva temporale su Epic Games Store), PlayStation 4 e Xbox One a partire dal 13 settembre. Per saperne di più sul gioco vi suggeriamo di consultare il nostro ultimo provato, a cura di Emanuele Gregori.