Call of Duty: Modern Warfare, il rumore dei passi sarà sistemato 12

Infinity Ward ha annunciato che sistemerà il volume dei passi, problema emerso nella versione alpha del gioco appena resa disponibile.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   25/08/2019

Infinity Ward ha annunciato che sistemerà il problema del volume del suono dei passi emerso nella versione alpha di Call of Duty: Modern Warfare. La versione beta di settembre uscirà con i passi già aggiornati, quindi non dovrebbero esserci rischi per la versione finale.

Infinty Ward ha annunciato la versione alpha di Modern Warfare alla Gamescom 2019. Lanciata il 22 agosto, terminerà oggi 25 agosto 2019. L'alpha ha permesso di provare il lato multiplayer del gioco, prima del lancio di ottobre. Gli sviluppatori l'hanno utilizzata anche per fare degli stress test ai network e ottenere dei feedback così da modificare il modificabile finché hanno tempo di farlo.

Uno dei feedback riguardava proprio il suono dei passi, che stando ad alcuni giocatori era troppo alto per il personaggio controllato e troppo basso per gli altri giocatori. Ciò ha reso difficile sentire gli avversari arrivare ed evitare di essere uccisi. Probabilmente si trattava di una scelta di design, ma molti non l'hanno gradita perché abituati diversamente.

Ad annunciare che Infinity Ward ha già preso in carico il problema e che è stato sostanzialmente risolto è stato Ashton Williams, il Senior Community Manager di Call of Duty: Modern Warfare.

Per il resto vi ricordiamo che Call of Duty: Modern Warfare è in sviluppo per PC, Xbox One e PS4. Uscirà il 25 ottobre 2019.