Dance Dance Revolution, un love hotel giapponese permette di giocarci completamente nudi 18

Un love hotel giapponese ha intrapreso una simpatica iniziativa a tema videogiochi, ossia far trovare nelle stanze Dance Dance Revolution, da giocare nudi.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   12/03/2019

Un love hotel giapponese ha deciso di far trovare ai suoi clienti dei coin op nelle stanze, da giocare completamente nudi. In particolare Dance Dance Revolution Supernova, che occupa molto spazio, ma deve rendere particolarmente ben quando giocato vestiti di sola pelle.

Nel mare di notizie inutili e ridondanti che produce l'industria dei videogiochi, e che noi riportiamo con grande prestanza, ogni tanto fa piacere poter segnalare un'iniziativa così importante a livello culturale come quella dell'Hotel Eldia di Kobe, che mescola bisogni primari e videogiochi in modo davvero originale. L'affitto delle camere è di circa 55€ per due ore nelle giornate lavorative, e di circa 64€ nei fine settimana e durante le vacanze. Oltre a Dance Dance Revolution, in una delle stanze si trova anche Taiko no Tatsujin, giocabile anch'esso nella tenuta desiderata, mentre nella struttura è presente uno scivolo.

In realtà, come fa notare Brian Ashcraft di Kotaku, non si tratta del primo love hotel che offre Dance Dance Revolution ai suoi avventori, visto che già nel 2013 aveva fatto lo stesso un love hotel della prefettura di Yamagata. Comunque se siete in Giappone e vi state annoiando, ora sapete cosa fare.

Dance Dance Revolution ps3

wii  ps3  x360  cel 

Data di uscita: quarto trimestre 2009