Deathloop: versione PC aggiornata per sistemare lo stuttering

Aggiornata nuovamente la versione PC di Deathloop per risolvere i problemi di stuttering che affliggevano alcuni giocatori.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri —   21/09/2021
48

La versione PC di Deathloop è stata aggiornata nuovamente per risolvere i problemi di stuttering che stanno piagando l'esperienza di alcuni giocatori. Il cosiddetto hotfix 1.708.4.0 risolve gli scatti della telecamera legati al movimento del mouse.

Arkane Studios, lo sviluppatore, ha anche dichiarato di essere alla ricerca del motivo per cui il gioco scatta quando il framerate è troppo alto. Appena lo avrà individuato, lo renderà noto ai giocatori, che nel frattempo ha voluto ringraziare per la pazienza dimostrata e per il supporto fornito, fornendo informazioni e partecipando alla beta dell'hotfix della scorsa settimana.

Deathloop è uno sparatutto in prima persona incentrato sui loop temporali, che per qualità potrebbe essere uno dei giochi del 2021. Lanciato su PC e PS5 il 14 settembre 2021, ha ricevuto delle critiche molto positive, ma è stato segnalato per diversi problemi, soprattutto su PC, fortunatamente tutti in via di risoluzione.

Se volete avere più informazioni sul gioco, leggete la nostra recensione di Deathloop, in cui abbiamo scritto:

Deathloop non è perfetto, l'intelligenza artificiale non è tra le migliori, la scelta delle armi e dei poteri poteva essere migliorata, ma, alla fine della giornata, ci troviamo tra le mani un'opera che ha saputo rapirci con una storia incredibile, raccontata in modo sublime e con una eccellente quantità di colpi di scena. Oltre venti ore di gioco e mai un solo istante dove ci siamo sentiti persi, se non per chiaro volere degli sviluppatori, o annoiati, nonostante la libertà lasciata al giocatore sia praticamente totale. Chiediamo sempre innovazione agli studi di sviluppo, coraggio nel provare nuove strade, idee inedite che provino a rivoluzionare il mercato del videogioco e oggi vogliamo elogiare quelle idee al netto dei difetti, premiando l'esperienza unica nel panorama per un titolo capace di farvi scoppiare i fuochi d'artificio nel cervello. Noi ne avevamo tremendamente bisogno.