DOOM 3 VR Edition annunciato per PlayStation VR, data di uscita e trailer

DOOM 3 VR Edition è il primo annuncio di oggi dei sei previsti da Sony per PlayStation VR, una riedizione del classico id Software per VR con data di uscita e trailer.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   03/03/2021
20

DOOM 3 VR Edition è stato annunciato in questi minuti da Sony per PlayStation VR, dunque giocabile con il visore VR su PS4 e PS5, con data di uscita fissata per il 29 marzo 2021.

All'interno di un evento specifico di Sony comparso oggi a sorpresa, che promette di portare 6 annunci nell'arco di 3 ore per questo pomeriggio tutti dedicati a PlayStation VR, la prima novità è dunque DOOM 3 VR, che non è propriamente una novità assoluta ma è comunque qualcosa di molto apprezzabile da chiunque abbia un visore Sony, considerando anche che la sua uscita è già prossima.

Si tratta, in sostanza, di una revisione generale dell'originale e storico DOOM III di id Software tutto rielaborato per poter essere fruito in realtà virtuale attraverso PlayStation VR nello specifico, con interfaccia e controlli adattati all'headset in questione.

È peraltro il pacchetto completo dell'esperienza DOOM 3, contenete anche entrambe le espansioni maggiori The Lost Mission e Resurrection of Evil, garantendo così una notevole quantità di contenuti per gli utenti. Il gioco di per sé si adatta già bene alla fruizione in VR, anche se a questo punto può apparire alquanto datato, visto che l'uscita originale del terzo capitolo della serie id Software risale al 2004.

Potrebbe essere questo il progetto per VR che era emerso nei trademark della compagnia qualche settimana fa. In ogni caso, era molto impressionante all'epoca e continua ad essere notevole anche adesso, specialmente se vissuto direttamente in realtà virtuale. Attendiamo dunque gli altri annunci previsti per oggi riguardanti PlayStation VR, che dovrebbero arrivare a una cadenza di mezz'ora l'uno dall'altro.

DOOM 3 VR Edition riporta in auge il classico id Software per PlayStation VR
DOOM 3 VR Edition riporta in auge il classico id Software per PlayStation VR