DOOM Eternal per Nintendo Switch è il lavoro migliore di Panic Button, per DF

L'analisi di DOOM Eternal per Nintendo Switch realizzata da Digital Foundry descrive il gioco come il lavoro migliore di sempre per Panic Button.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   16/01/2021
72

DOOM Eternal per Nintendo Switch è il miglior lavoro mai realizzato da Panic Button, stando all'analisi tecnica effettuata da Digital Foundry. Insomma, la lunga attesa è stata senz'altro premiata.

Come scritto nella nostra recensione di DOOM Eternal per Nintendo Switch, il team di sviluppo texano non è nuovo a conversioni miracolose, ma l'ultimo capitolo della serie sparatutto targata id Software vanta una resa finale migliore rispetto ai precedenti progetti.

Pur avendo dovuto inevitabilmente accettare dei compromessi in termini di qualità visiva, con una marcata diminuzione della risoluzione generale e degli asset, DOOM Eternal gira sulla console ibrida Nintendo con un frame rate stabile a 30 fps.

A differenza dei recenti capitoli di Wolfenstein, però, lo scaler dinamico evita di agire in maniera troppo aggressiva e il risultato è una definizione più che accettabile anche nelle situazioni più concitate.

Insomma, il tempo extra richiesto per lo sviluppo di questa versione portatile di DOOM Eternal è stato senz'altro ripagato, e dal punto di vista tecnico difficilmente si sarebbe potuto ambire a qualcosa di più.

Doom Eternal Nintendo Switch 3