E3 2019 è tutta computer grafica: finora più di sei ore di conferenze, ma gameplay di soli tre giochi 179

Per adesso ci sono state più di sei ore di conferenze all'E3 2019, ma di gameplay se n'è visto davvero poco, almeno stando ai conti fatti da alcuni utenti.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   11/06/2019

Sui social sta montando una polemica particolare riguardo all'E3 2019 e alle conferenze: la mancanza quasi completa di gameplay dei giochi. Come avrete notato seguendo le conferenze, la maggior parte dei titoli è stata presentata con filmati in computer grafica e, quando c'era del gameplay, era davvero breve e poco indicativo.

Gli unici tre giochi a essere stati mostrati con delle demo estese sono Star Wars Jedi: Fallen Order, Watch Dogs: Legion e Final Fantasy 7 Remake. In realtà di gameplay ce n'è stato anche altro (ad esempio quello di DOOM Eternal), ma nella maggior parte dei casi si è trattato di normali trailer con sequenze di pochi secondi.

In particolare delle nuove proprietà intellettuali non è stato mostrato nulla, a parte dei filmati in computer grafica: Elden Ring, Deathloop, Ghost Wire, Gods and Monsters e Outriders. Anche titoli di cui molti si aspettavano di vedere qualcosa di concreto, come Halo Infinite, Cyberpunk 2077 e Gears 5 hanno subito soltanto il trattamento computer grafica.

In effetti la situazione è paradossale, se ci pensate bene, visto che una fiera dovrebbe essere il luogo dove si vedono i giochi, non i filmati in CGI. Speriamo che Nintendo faccia di meglio con il suo Direct.

#E3 2019

E3 2019: tutte le news, articoli, informazioni, video, immagini sulla fiera dedicata ai videogiochi più importante in assoluto. L'Electronic Enter ...